Bru­gna­ro: «Sol­di a Ve­ne­zia Al­tro che pon­te sul­lo Stret­to»

Si al­za­no i to­ni in vi­sta dei la­vo­ri del Mo­se che bloc­che­ran­no il Por­to 3 me­si Ap­pel­lo al go­ver­no per ade­gua­re la con­ca di na­vi­ga­zio­ne di Ma­la­moc­co

Il Gazzetino (Venezia) - - Venezia - Mi­che­le Ful­lin

«È ar­ri­va­to il mo­men­to per il Go­ver­no di in­ve­sti­re a Ve­ne­zia. So­no sta­te fi­nan­zia­te gran­di ope­re a Ro­ma, Mi­la­no e Na­po­li. Cre­do che ora toc­chi a noi con il via li­be­ra del Ci­pe al por­to off­sho­re, che tra l’al­tro avrà in­ve­sti­to­ri pri­va­ti per la me­tà dell’im­por­to. A Ve­ne­zia ci so­no pro­get­ti avan­za­ti, con bu­si­ness plan e cro­no­pro­gram­ma, al­tro che il pon­te sul­lo Stret­to di Mes­si­na».

Il sin­da­co Lui­gi Bru­gna­ro è par­ti­to in quar­ta nel suo sa­lu­to al­la pla­tea tec­ni­ca che si è riu­ni­ta ie­ri all’ex chie­sa di San­ta Marta per scam­bia­re opi­nio­ni tra i mas­si­mi esper­ti por­tua­li a li­vel­lo mon­dia­le e il grup­po di im­pre­se 4C3 che si è ag­giu­di­ca­to la pro­get­ta­zio­ne de­fi­ni­ti­va dell’ope­ra.

«È un pro­get­to avan­za­tis­si­mo - ha ag­giun­to Bru­gna­ro - qua­si vi­sio­na­rio, di cui la sto­ria ri­co­no­sce­rà a Pao­lo Co­sta il me­ri­to. Il por­to off­sho­re po­trà da­re a Ve­ne­zia e all'ita­lia un si­ste­ma in­te­gra­to dei por­ti dell'al­to Adria­ti­co che cat­tu­ri le gran­dis­si­me na­vi che og­gi van­ni nei por­ti del Nord Eu­ro­pa im­pie­gan­do una set­ti­ma­na in più per por­ta­re mer­ci in Ger­ma­nia del sud e in Au­stria. Ma che sen­so ha? Di­co al Go­ver­no - ha am­mo­ni­to - che "se da­ga ’na mos­sa" per­ché è que­sto il fu­tu­ro. Non si può più di­re "dia­mo ai tec­ni­ci i do­cu­men­ti per le va­lu­ta­zio­ni. I tec­ni­ci so­no tut­ti qui, og­gi. E non par­lo di quel­li che vi­vo­no di pre­ben­de do­po la pen­sio­ne. Spe­ro che il Ci­pe dia pre­sto il via li­be­ra. Con­ti­nue­re­mo ad es­se­re fi­lo­go­ver­na­ti­vi e a ti­fa­re per il Pae­se, ma ba­sta con i ten­ten­na­men­ti».

Bru­gna­ro ha poi toc­ca­to il te­ma dell’ac­ces­si­bi­li­tà nau­ti­ca del por­to, un al­tro te­ma ca­ro all’au­to­ri­tà por­tua­le e gli ar­ma­to­ri.

«La cit­tà ha ac­cet­ta­to il Mo­se ha det­to - in cam­bio del­la ga­ran­zia dell’ac­ces­si­bi­li­tà al por­to. In­ve­ce la con­ca di na­vi­ga­zio­ne è ina­de­gua­ta ri­spet­to ai traf­fi­ci, è ne­ces­sa­rio rea­liz­za­re in tem­pi ra­pi­di al­ter­na­ti­ve va­li­de. C'era un ac­cor­do po­li­ti­co, in que­sto sen­so, tra lo Sta­to ita­lia­no e la cit­tà di Ve­ne­zia, raf­for­za­to an­che dal vo­to de­gli elet­to­ri, che ci han­no scel­to al­le ul­ti­me ele­zio­ni. Se la de­mo­cra­zia ha un sen­so – ha ag­giun­to il pri­mo cit­ta­di­no – la vo­lon­tà po­po­la­re va ascol­ta­ta».

Su que­sto te­ma è pre­vi­sto in que­sti gior­ni un in­con­tro tec­ni­co al por­to, che trat­te­rà pro­prio dell’ac­ces­si­bi­li­tà. A di­cem­bre è pre­vi­sta la po­sa del­le pa­ra­to­ie del Mo­se nel por­to di Ma­la­moc­co e so­no pre­vi­ste li­mi­ta­zio­ni al traf­fi­co per cir­ca tre me­si, poi­ché il "jack-up" la na­ve che avreb­be do­vu­to ga­ran­ti­re una po­sa e la ri­mo­zio­ne ra­pi­da del­le pa­ra­to­ie mo­bi­li, è an­co­ra bloc­ca­to a Ra­ven­na dal­la ma­gi­stra­tu­ra per uno stra­sci­co del­la no­ta in­chie­sta. Con una con­ca che fa pas­sa­re so­lo na­vi me­dio-pic­co­le e che co­mun­que non ha an­co­ra cor­ret­to il suo di­fet­to di disallineamento in en­tra­ta, gli ope­ra­to­ri ma­rit­ti­mi si aspet­ta­no ri­spo­ste chiare in me­ri­to ai tem­pi di chiu­su­ra del por­to, vi­sto che at­trez­za­re ogni cas­so­ne ri­chie­de­rà mol­to più tem­po. L’espe­rien­za e le per­di­te an­che fi­nan­zia­rie do­vu­te ai ri­tar­di nel­la po­sa dei cas­so­ni era­no sta­te due an­ni fa an­che og­get­to di un con­ten­zio­so tra gli ope­ra­to­ri por­tua­li e il Con­sor­zio Ve­ne­zia Nuo­va, al qua­le era sta­to man­da­to il con­to de­gli ex­tra co­sti sop­por­ta­ti per i ri­tar­di nel­le spe­di­zio­ni.

TEM­PI LUN­GHI «Sia­mo sem­pre fi­lo­go­ver­na­ti­vi ma ba­sta con i ten­ten­na­men­ti I tec­ni­ci che ser­vo­no ai pa­re­ri so­no tut­ti qui»

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.