Ma­fia ca­pi­ta­le, chie­ste 116 ar­chi­via­zio­ni

An­che Zin­ga­ret­ti e Ale­man­no. L’ex sin­da­co: a me la go­gna, di lui si sa so­lo ora

Il Gazzetino (Venezia) - - Attualità -

ROMA - Po­li­ti­ci, im­pren­di­to­ri, pro­fes­sio­ni­sti. Un grup­po di 116 per­so­ne, a par­ti­re dal go­ver­na­to­re del La­zio Ni­co­la Zin­ga­ret­ti e dall’ex sin­da­co di Roma Gian­ni Ale­man­no, fi­ni­te nel re­gi­stro de­gli in­da­ga­ti del­la ma­xin­chie­sta su Ma­fia Ca­pi­ta­le e per i qua­li la Pro­cu­ra chie­de ora al gip l'ar­chi­via­zio­ne.

Una de­ci­sio­ne che ar­ri­va pro­prio men­tre il pro­ces­so, di sce­na nell'au­la bun­ker di Re­bib­bia e che ve­de 46 per­so­ne im­pu­ta­te, si av­via nel­la fa­se più de­li­ca­ta in vi­sta di una sen­ten­za che, se i tem­pi ver­ran­no ri­spet­ta­ti, po­treb­be ar­ri­va­re già pri­ma dell'esta­te. Al mo­men­to so­no cir­ca una doz­zi­na gli im­pu­ta­ti che han­no scel­to ri­ti al­ter­na­ti­vi e so­no giun­ti già ad una con­dan­na.

Mol­ti per i qua­li ie­ri la Pro­cu­ra ha chie­sto l'ar­chi­via­zio­ne, tra cui Zin­ga­ret­ti, han­no sa­pu­to so­lo in que­ste ore di es­se­re fi­ni­ti nell'in­chie­sta che ha scon­vol­to i pa­laz­zi del­la po­li­ti­ca all'om­bra del Cam­pi­do­glio. I pm di piaz­za­le Clo­dio non so­no te­nu­ti, in­fat­ti, ad in­for­ma­re gli in­da­ga­ti, nean­che con la ri­chie­sta di ar­chi­via­zio­ne. Ol­tre al pre­si­den­te del­la Re­gio­ne La­zio, fi­ni­to nel re­gi­stro de­gli in­da­ga­ti do­po al­cu­ne di­chia­ra­zio­ni re­se da Sal­va­to­re Buz­zi, il ras del­le coop ro­ma­ne e tra i prin­ci­pa­li im­pu­ta­ti nel pro­ces­so, per l'ac­cu­sa di cor­ru­zio­ne e tur­ba­ti­va d'asta, so­no mol­ti i no­mi no­ti per i qua­li non so­no sta­ti tro­va­ti ele­men­ti di col­pe­vo­lez­za. Nell'at­to è ci­ta­ta la ri­chie­sta di ar­chi­via­zio­ne per l'ac­cu­sa di as­so­cia­zio­ne ma­fio­sa per l'ex sin­da­co Gian­ni Ale­man­no.

E non man­ca la po­le­mi­ca. Con lo stes­so Ale­man­no che sot­to­li­nea la di­spa­ri­tà di trat­ta­men­to tra quel­li co­me «Zin­ga­ret­ti a cui è sta­ta ri­spar­mia­ta ogni go­gna me­dia­ti­ca» e chi «è fi­ni­to sul­le pri­me pa­gi­ne di tut­ti i gior­na­li e ha su­bi­to me­si di in­fa­mia e di iso­la­men­to».

NA­PO­LI La po­li­zia

da­van­ti al­la scuo­la

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.