Muo­re men­tre pu­li­sce la ca­sa

Col ma­ri­to Ste­fa­no im­pe­gna­tis­si­ma nel so­cia­le e in par­roc­chia

Il Gazzetino (Venezia) - - Jesolomusilenoventa - Fa­bri­zio Ci­bin

Ma­lo­re fa­ta­le men­tre è in­ten­ta al­le fac­cen­de do­me­sti­che. La co­mu­ni­tà di Cro­ce di Musile è sot­to shock per l'im­prov­vi­sa mor­te di Sa­bri­na Pa­sin, 48 an­ni. In pae­se era mol­to co­no­sciu­ta per il suo im­pe­gno so­cia­le, so­prat­tut­to in par­roc­chia, as­sie­me al ma­ri­to Ste­fa­no Fo­la­dor. La tra­ge­dia si è con­su­ma­ta nel­la serata di mer­co­le­dì, tra le mu­ra do­me­sti­che. La cop­pia ri­sie­de al ci­vi­co 6 di via Tre­vi­so, ap­pun­to a Cro­ce; han­no tre fi­gli. Se­con­do una pri­ma ri­co­stru­zio­ne, la don­na era im­pe­gna­ta in al­cu­ne fac­cen­de quan­do è sta­ta col­pi­ta da un im­prov­vi­so ma­lo­re. Il ma­ri­to l'ha tro­va­ta a ter­ra. Da­to l'al­lar­me, sul po­sto so­no giun­ti i sa­ni­ta­ri del Suem di San Do­nà, ma per Sa­bri­na non c'era più nul­la da fa­re. La sal­ma è sta­ta com­po­sta nel­la cel­la mor­tua­ria dell'ospe­da­le san­do­na­te­se.

Una mor­te in­spie­ga­bi­le, che la­scia mol­ti in­ter­ro­ga­ti­vi: pa­re la Pa­sin non aves­se mai da­to se­gna­li par­ti­co­la­ri di ma­les­se­re, co­sa che ol­tre­tut­to lei stes­sa avreb­be even­tual­men­te pre­so su­bi­to in con­si­de­ra­zio­ne, vi­sto che di pro­fes­sio­ne fa l'in­fer­mie­ra, a Mo­na­stier. È pro­ba­bi­le che ora ven­ga di­spo­sta l'au­top­sia per cer­ca­re di ca­pi­re i mo­ti­vi del de­ces­so. Sem­pre mol­to im­pe­gna­ta co­me vo­lon­ta­ria nel so­cia­le e in par­roc­chia, do­ve si è sem­pre di­mo­stra­ta as­sai di­spo­ni­bi­le. Ave­va ac­com­pa­gna­to un grup­po di ra­gaz­zi al­la cre­si­ma due an­ni fa ed ora ave­va ri­pre­so con la ca­te­che­si per i più pic­co­li di se­con­da e ter­za ele­men­ta­re. Aiu­ta­va an­che nell'as­so­cia­zio­ne "Noi in par­roc­chia" e nel­la sa­gra pae­sa­na. È sta­ta pre­si­den­te del con­si­glio d'isti­tu­to del­la "En­ri­co To­ti" dal 2003 al 2006. Im­pe­gni che con­di­vi­de­va con il ma­ri­to Ste­fa­no (che la­vo­ra in am­mi­ni­stra­zio­ne all'ospe­da­le di Tre­vi­so), mol­to pre­sen­te nel­le at­ti­vi­tà par­roc­chia­li, con il Fon­do di so­li­da­rie­tà, di cui è sta­to uno dei pro­mo­to­ri, e all'asi­lo. La di­sgra­zia ha scos­so Cro­ce e non so­lo. «Una mam­ma e una don­na sem­pre con il sor­ri­so vie­ne ri­cor­da­ta Sa­bri­na - Una per­so­na squi­si­ta, di­spo­ni­bi­le con tut­ti. Una fa­mi­glia, me­ra­vi­glio­sa».

La da­ta dei fu­ne­ra­li non è sta­ta an­co­ra fis­sa­ta.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.