Ve­ne­zia, c’è da ri­pren­der­si la vet­ta

Og­gi al Pen­zo ar­ri­va la Sam­be­ne­det­te­se: c’è da ri­scat­ta­re la scon­fit­ta con­tro il Por­de­no­ne

Il Gazzetino (Venezia) - - Caorlesanmichelefossalta - Mar­co De Laz­za­ri

«Qual­sia­si cal­co­lo sa­reb­be inu­ti­le, per pie­ga­re la Sam­be­ne­det­te­se ser­ve un Ve­ne­zia tut­to all'at­tac­co». Scal­pi­ta Ago­sti­no Ga­ro­fa­lo e non po­treb­be es­se­re al­tri­men­ti, es­sen­do re­du­ce da due gior­na­te da spet­ta­to­re do­po l'espul­sio­ne di An­co­na che l'ha co­stret­to a sal­ta­re la vit­to­ria col Lu­mez­za­ne e il ko di Por­de­no­ne. La pa­ro­la d'or­di­ne è dun­que «ri­vin­ci­ta», vi­sto che quel­la odier­na - ore 16.30 - sa­rà la pri­ma di due ga­re di fi­la al Pen­zo (tra set­te gior­ni al­la stes­sa ora toc­che­rà al Te­ra­mo).

«Per­de­re non fa mai pia­ce­re, pe­rò le scon­fit­te non so­no tut­te ugua­li e a Por­de­no­ne no­no­stan­te il ri­sul­ta­to si è vi­sto un buon Ve­ne­zia - il giu­di­zio del ter­zi­no si­ni­stro -. L'im­pe­gno è re­go­lar­men­te al top e per for­tu­na il cal­cio dà la pos­si­bi­li­tà di ri­far­si. I gol? Dob­bia­mo mi­glio­ra­re nel ser­vi­re le no­stre pun­te per­ché è fon­da­men­ta­le che si sbloc­chi­no. Por­de­no­ne è il pas­sa­to, noi con due usci­te con­se­cu­ti­ve da­van­ti ai no­stri ti­fo­si pun­tia­mo ov­via­men­te al mas­si­mo». I

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.