Sta­se­ra il der­by del li­to­ra­le tra Je­so­lo e Caor­le

Il Gazzetino (Venezia) - - Veneziasport -

Sa­rà an­co­ra un der­by ve­ne­zia­no, o per me­glio di­re «bal­nea­re», a ca­ta­liz­za­re l( e del­la se­con­da gior­na­ta del cam­pio­na­to di C Gold. Ri­flet­to­ri pun­ta­ti sta­se­ra al­le 20.30 sul Pa­la­cor­na­ro, do­ve un Se­cis Je­so­lo gal­va­niz­za­to dal suc­ces­so cor­sa­ro dell'esor­dio con­tro i cu­gi­ni del Me­stre ospi­te­rà i vi­ci­ni di ca­sa del­lo Sme Caor­le, a lo­ro vol­ta re­du­ci dal vit­to­rio­so de­but­to con­tro Due­vil­le di do­me­ni­ca scor­sa. Due squa­dre ap­par­se quin­di già in buo­na for­ma; il Se­cis ha pa­le­sa­to nel der­by del­la pri­ma gior­na­ta al­cu­ni dei suoi pun­ti di for­za che ave­va­no per­mes­so a Mae­strel­lo e com­pa­gni di do­mi­na­re la scor­sa C Sil­ver, in­nan­zi­tut­to per quan­to ri­guar­da l'ap­pli­ca­zio­ne e l'in­ten­si­tà

i i li dseir­f­veiz­ni si­vi or­di­na­ti da coa­ch Guer­ra. Dall'al­tra par­te Caor­le, pur con­tro un av­ver­sa­rio più mo­de­sto co­me Due­vil­le, è riu­sci­ta a fa­re fron­te con per­so­na­li­tà al­la par­ten­za di Gal­li e all'im­prov­vi­sa as­sen­za di Da­mian Bu­scai­no per pro­ble­mi le­ga­ti al tes­se­ra­men­to, riu­scen­do a di­mo­stra­re di pos­se­de­re so­lu­zio­ni e idee di gio­co per sop­pe­ri­re an­che al­le emer­gen­ze. At­ten­zio­ne a Mar­co Zat­ta, nel­le fi­la del Caor­le la scor­sa sta­gio­ne: do­po aver mes­so a re­fer­to 18 pun­ti nel der­by con Me­stre, al­tra sua ex, la guar­dia del Se­cis pun­ta al bis. Se Je­so­lo e Caor­le nel­la sfi­da odier­na in­se­guo­no con­fer­me do­po le ri­spet­ti­ve vit­to­rie all'esor­dio, vuo­le in­ve­ce rial­zar­si pron­ta­men­te l'em­me Re­tail Me­stre, di sce­na que­sta se­ra al­le 20 sul par­quet del­la Cal­li­ga­ris Cor­no di Ro­saz­zo. Ca­len­da­rio di cer­to non be­ne­vo­lo con i bian­co­ros­si, i qua­li do­po Je­so­lo si tro­va­no di fron­te ad un'al­tra pre­ten­den­te per le pri­me po­si­zio­ni. An­co­ra qual­che in­co­gni­ta ri­guar­do l'uti­liz­zo di Bje­go­vic, coa­ch Lon­ghin sa che il cam­pio­na­to è lun­go e non vuo­le cor­re­re ri­schi. An­che la Cal­li­ga­ris sa­rà af­fa­ma­ta di pun­ti do­po l'ina­spet­ta­to ca­pi­tom­bo­lo ad Ar­zi­gna­no, per Me­stre si pro­spet­ta un al­tro esa­me im­por­tan­te per le pro­prie am­bi­zio­ni. (t.via.)

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.