Per ore sul tet­to del­la Sca­la: bul­ga­ro per il fron­te del No

Il Gazzetino (Venezia) - - Primo Piano -

MILANO - Per set­te ore ha tra­sfor­ma­to il tet­to del tea­tro La Sca­la nel pal­co­sce­ni­co per la sua pro­te­sta con­tro il re­fe­ren­dum co­sti­tu­zio­na­le e per ma­ni­fe­sta­re l'am­mi­ra­zio­ne per Sil­vio Ber­lu­sco­ni. Mar­tin Ad­vin­ski, bul­ga­ro di 50 an­ni che vi­ve nel man­to­va­no, è riu­sci­to so­prat­tut­to a elu­de­re i si­ste­mi di sor­ve­glian­za: co­me ab­bia fat­to non è an­co­ra chia­ro, è esclu­so che sia en­tra­to co­me spet­ta­to­re ve­ner­dì e ab­bia tra­scor­so la not­te all'in­ter­no. Le ipo­te­si so­no due: po­treb­be es­se­re sa­li­to sfrut­tan­do un'im­pal­ca­tu­ra mon­ta­ta su un la­to del pa­laz­zo op­pu­re aver uti­liz­za­to un'au­to­sca­la da tra­slo­chi per far­si la­scia­re sul tet­to. Al­le 15 l’uo­mo è sta­to af­fer­ra­to dal co­man­dan­te del nu­cleo ope­ra­ti­vo dei ca­ra­bi­nie­ri del­la com­pa­gnia Duo­mo, uno dei due ne­go­zia­to­ri dei ca­ra­bi­nie­ri in­via­ti sul tet­to per con­vin­cer­lo ad ar­ren­der­si.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.