I 5 mi­liar­di di Btp a 50 an­ni se­gna­le di fiducia per l’ita­lia

Il Gazzetino (Venezia) - - Lettere & Opinioni -

Ca­ro di­ret­to­re,

il Te­so­ro ha emes­so Btp per 5 mi­liar­di di eu­ro, sca­den­za fra 50 an­ni, esat­ta­men­te il 1. mar­zo 2067, con un tas­so lor­do del 2,85%. Ho ri­let­to la no­ti­zia, in quan­to, sal­vo er­ro­ri, è la sca­den­za più lun­ga pre­sen­te nell'unio­ne Eu­ro­pea.

Quel­lo che mi ha sor­pre­so, con­si­de­ran­do i tem­pi che cor­ro­no, è sta­ta la ri­chie­sta dei ri­spar­mia­to­ri pa­ri a ol­tre 18,5 mi­liar­di, ben su­pe­rio­re all'of­fer­ta.

Per­tan­to, si evin­ce che nel­le fa­mi­glie dell'ama­to Sti­va­le i sol­di ci so­no, op­pu­re i ric­chi so­no sem­pre più ric­chi e i po­ve­ri sem­pre più po­ve­ri?

Lu­cia­no Ber­ta­rel­li

Ro­vi­go --------------Ca­ro let­to­re, non si fac­cia il­lu­sio­ni: i Btp a 50 an­ni so­no sta­ti sot­to­scrit­ti per l'83 per cen­to da in­ve­sti­to­ri stra­nie­ri e so­lo per la re­stan­te par­te da ope­ra­to­ri ita­lia­ni. Inol­tre a com­prar­li so­no sta­ti so­prat­tut­to in­ve­sti­to­ri isti­tu­zio­na­li(fon­di, ban­che etc) e non pri­va­ti ri­spar­mia­to­ri per i qua­li i ti­to­li a co­sì lun­ga sca­den­za rap­pre­sen­ta­no for­me di im­pie­go del de­na­ro trop­pi vo­la­ti­le e ri­schio­se.

In com­pen­so il suc­ces­so in­ter­na­zio­na­le dei Btp a 50 an­ni è con­for­tan­te per­ché rap­pre­sen­ta un se­gna­le di fiducia nei con­fron­ti dell'ita­lia e del­la sua eco­no­mia. E vi­sto che in que­sto pe­rio­do i se­gna­li po­si­ti­vi non ab­bon­da­no non but­tia­mo­lo via.

RO­BER­TO PAPETTI

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.