Spac­cia­va ap­pe­na fi­ni­ti i "do­mi­ci­lia­ri"

Il Gazzetino (Venezia) - - Sandonà Dipiave -

SAN DO­NÀ - Sta­va spac­cian­do a San Do­nà, luo­go tra l’al­tro do­ve non po­te­va sta­re vi­sto che ave­va un fo­glio di via. È Ah­med Sa­deq, ma­roc­chi­no di 29 an­ni, re­si­den­te ad Eraclea. Ve­ner­dì po­me­rig­gio i ca­ra­bi­nie­ri di San Do­nà, du­ran­te un con­trol­lo, lo han­no no­ta­to tra via Viz­zot­to e piaz­za De Ga­spe­ri men­tre pro­ba­bil­men­te ce­de­va del­la dro­ga a un gio­va­ne. Il ma­gh­re­bi­no era da mo­ni­to­ra­to per­ché nel lu­glio scor­so era sta­to trat­to in ar­re­sto, a Mu­si­le, as­sie­me ad al­tri con­na­zio­na­li, per­ché pro­ta­go­ni­sta di una ris­sa in pie­no cen­tro; per­qui­si­to, era sta­to tro­va­to in pos­ses­so di un in­gen­te quan­ti­ta­ti­vo di dro­ga. Da cir­ca un me­se gli era­no sta­ti re­vo­ca­ti gli ar­re­sti do­mi­ci­lia­ri; in com­pen­so ave­va ri­ce­vu­to un fo­glio di via ob­bli­ga­to­rio dal co­mu­ne di San Do­nà per tre an­ni. Con­si­de­ra­ti i pre­ce­den­ti e la si­tua­zio­ne in cui è sta­to tro­va­to, i mi­li­ta­ri lo han­no per­qui­si­to. Qual­che at­ti­mo pri­ma il ma­roc­chi­no ave­va ten­ta­to di sba­raz­zar­si di 4 gram­mi di co­cai­na (sud­di­vi­sa in sei do­si) get­tan­do­li in un ce­sti­no. Con sè ave­va poi 190 eu­ro, ri­te­nu­ti pro­ven­to del­lo spac­cio.

Ie­ri, nell'udien­za di con­va­li­da, a Sa­deq è sta­to im­po­sto l'ob­bli­go di pre­sen­tar­si ai ca­ra­bi­nie­ri di Eraclea per due vol­te al gior­no, in at­te­sa del pro­ces­so. (F.cib)

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.