Chiu­su­ra ana­gra­fe, spun­ta una mail

È sta­ta in­via­ta al per­so­na­le per in­for­mar­lo del­la de­ci­sio­ne. Vo­ci an­che sull’uf­fi­cio del­la Giu­dec­ca

Il Gazzetino (Venezia) - - Venezia Estuario -

«Noi non fac­cia­mo nul­la di no­stra spon­ta­nea ini­zia­ti­va, ri­ce­via­mo or­di­ni scrit­ti ben pre­ci­si».

A par­la­re è un uf­fi­cia­le di ana­gra­fe del Co­mu­ne di Ve­ne­zia, che chie­de l'ano­ni­ma­to per­ché te­me ri­per­cus­sio­ni sul suo po­sto di la­vo­ro e che ie­ri ha rac­con­ta­to al Gaz­zet­ti­no quan­to è suc­ces­so re­la­ti­va­men­te al­la chiu­su­ra e ria­per­tu­ra dell'uf­fi­cio di ana­gra­fe e sta­to ci­vi­le a Mu­ra­no. Chiu­su­ra che, co­me si ri­cor­de­rà, ha sca­te­na­to le po­le­mi­che e le ri­mo­stran­ze di tut­ta la cit­ta­di­nan­za e che ha por­ta­to all'av­vio di un'in­da­gi­ne in­ter­na al Co­mu­ne per ca­pi­re co­sa sia real­men­te suc­ces­so e chi ab­bia da­to l'or­di­ne di tra­sfe­ri­re il per­so­na­le a Bu­ra­no.

«Tut­ti ab­bia­mo ri­ce­vu­to una mail nel­la no­stra ca­sel­la isti­tu­zio­na­le - rac­con­ta - che an­nun­cia­va la chiu­su­ra dell'uf­fi­cio di Mu­ra­no. Lo sa­pe­va­mo già che Mu­ra­no sa­reb­be sta­to chiu­so per­ché le due di­pen­den­ti ri­ma­ste do­ve­va­no co­pri­re sia Mu­ra­no sia Bu­ra­no a gior­ni al­ter­ni, ma es­sen­do part ti­me non era più pos­si­bi­le ga­ran­ti­re il ser­vi­zio. Han­no pen­sa­to che Mu­ra­no è vi­ci­na a Ve­ne­zia e gli abi­tan­ti po­te­va­no re­car­si negli uf­fi­ci cen­tra­li, men­tre il ser­vi­zio po­te­va con­ti­nua­re ad esi­ste­re a Bu­ra­no. Noi non ci muo­via­mo se non ab­bia­mo un or­di­ne pre­ci­so che ci vie­ne da chi sta so­pra di noi. Il per­so­na­le non ha nes­su­na col­pa e, ov­via­men­te, il sin­da­co non vie­ne in­for­ma­to di que­ste vi­cen­de quin­di non ne po­te­va sa­pe­re nul­la».

L'av­vio dell'in­da­gi­ne, an­nun­cia­ta dal­la di­ri­gen­te Eli­sa­bet­ta Me­ne­ghel, pun­ta a chia­ri­re le re­spon­sa­bi­li­tà su quan­to ac­ca­du­to. Ma nel frat­tem­po, è lo stes­so uf­fi­cia­le d'ana­gra­fe ad an­nun­cia­re che all'uf­fi­cio del­la Giu­dec­ca po­treb­be ac­ca­de­re la stes­sa sor­te. Vo­ce, que­sta, che an­che la con­si­glie­ra del Pd di Mu­ra­no, Lu­cia Ci­ma­ro­sti, ave­va già in­ter­cet­ta­to. Sa­ba­to al­le 11 è sta­ta con­vo­ca­ta una sor­ta di riu­nio­ne in fon­da­men­ta Da Mu­la, per sen­si­bi­liz­za­re il mag­gior nu­me­ro di per­so­ne pos­si­bi­li e sti­la­re un te­sto, da in­via­re al sin­da­co, che chie­da ga­ran­zie sui ser­vi­zi.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.