Fer­ma­to col pesce nei bi­do­ni

Chiog­giot­to di 26 an­ni tra­spor­ta­va in mo­do ir­re­go­la­re tre quin­ta­li di si­lu­ri e car­pe

Il Gazzetino (Venezia) - - Chioggia -

POR­TO VI­RO - Ol­tre tre quin­ta­li di pe­sci di fiu­me, fra si­lu­ri, car­pe, car­cas­si e co­re­go­ni, sti­pa­ti un quat­tro bi­do­ni blu di pla­sti­ca, in bar­ba alle nor­me sul tra­spor­to ali­men­ta­re. E così, al pescatore pro­fes­sio­ni­sta, un 26en­ne di Chiog­gia, ti­to­la­re di un'im­pre­sa at­ti­va pro­prio nel set­to­re it­ti­co in pro­vin­cia di Ve­ne­zia, fer­ma­to a Por­to Vi­ro da una pat­tu­glia del­la Guar­dia di Fi­nan­za di Lo­reo men­tre era a bor­do del pro­prio fur­go­ne, so­no sta­te con­te­sta­te due gra­vi vio­la­zio­ni, vi­sto che tut­to il pe­sca­to che tra­spor­ta­va è ri­sul­ta­to com­ple­ta­men­te sprov­vi­sto dei do­cu­men­ti che ser­vo­no per ga­ran­ti­re la trac­cia­bi­li­tà del pe­sca­to.

Pro­ba­bil­men­te il tut­to pro­ve­ni­va da una bat­tu­ta di pe­sca nel Po, ma nul­la po­te­va pro­va­re la pro­ve­nien­za dei ben 325 chi­li che era­no con­te­nu­ti all'in­ter­no del fur­go­ne. Lo stes­so mez­zo, fra l'al­tro, è ri­sul­ta­to sprov­vi­sto del­la do­cu­men­ta­zio­ne sa­ni­ta­ria ne­ces­sa­ria per que­sto ti­po di tra­spor­ti. Le Fiam­me gialle han­no quin­di ri­chie­sto an­che l'in­ter­ven­to de­gli ispet­to­ri del Ser­vi­zio ve­te­ri­na­rio del­la Ulss 19 di Adria e, do­po gli ac­cer­ta­men­ti, è sta­to di­spo­sto il di­vie­to di com­mer­cia­liz­za­zio­ne di tut­ta la par­ti­ta di pesce.

Il pro­dot­to è sta­to quin­di se­que­stra­to e, do­po aver­lo ri­po­sto nel­le ap­po­si­te cas­set­te con ghiac­cio, è sta­to tem­po­ra­nea­men­te af­fi­da­to in giu­di­zia­ria cu­sto­dia al mer­ca­to it­ti­co di Por­to Vi­ro in at­te­sa del­la suc­ces­si­va di­stru­zio­ne. Il pescatore chiog­giot­to è sta­to in­ve­ce san­zio­na­to am­mi­ni­stra­ti­va­men­te sia per l'omes­sa trac­cia­tu­ra, che per l'omes­sa de­nun­cia dell'at­ti­vi­tà sog­get­ta a vi­gi­lan­za sa­ni­ta­ria. Per le due fat­ti­spe­cie le mul­te van­no ri­spet­ti­va­men­te da 750 a 4.500 eu­ro e da 1.500 a 9mi­la eu­ro. L'am­mon­ta­re com­ples­si­vo sa­rà sta­bi­li­to so­lo al ter­mi­ne di tut­te le ve­ri­fi­che. Già lo scor­so 7 giugno, sem­pre a Por­to Vi­ro, la Guar­dia di Fi­nan­za ave­va in­ter­cet­ta­to un fur­gon­ci­no ca­ri­co di 380 chi­li di pesce cat­tu­ra­to nel Po e dotato di do­cu­men­ta­zio­ni ro­me­ne ri­sul­ta­te ta­roc­ca­te. (f.camp)

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.