Al tra­guar­do la re­vi­sio­ne del si­fo­ne

Il Gazzetino (Venezia) - - Jesolomeolo - Ema­nue­la Fur­lan

Scon­giu­ra­to il ri­schio di al­la­ga­men­to di die­ci­mi­la et­ta­ri di ter­re­no nei Co­mu­ni di Meolo e Ron­ca­de.

Stan­no in­fat­ti per es­se­re con­clu­si a Mar­teg­gia i la­vo­ri di ri­strut­tu­ra­zio­ne dell'an­ti­ca e mal­ri­dot­ta bot­te a si­fo­ne sul col­let­to­re di bo­ni­fi­ca del ba­ci­no Fos­set­ta, sot­to­pas­san­te il col­let­to­re Ac­que Al­te, ri­sa­len­te agli an­ni Tren­ta del '900, che in ca­so di crol­lo avreb­be pro­vo­ca­to l'inon­da­zio­ne di un'area mol­to va­sta per l'af­flus­so di ac­que dal­la la­gu­na di Ve­ne­zia. L'im­por­tan­te in­ter­ven­to, co­sta­to 600mi­la eu­ro e in­te­ra­men­te fi­nan­zia­to dal Con­sor­zio di bo­ni­fi­ca Pia­ve, sa­rà ter­mi­na­to per la me­tà di ot­to­bre.

Già a febbraio 2015 il Con­sor­zio l'ave­va an­nun­cia­to co­me il più ur­gen­te e ri­le­van­te in­ter­ven­to pre­vi­sto dal Pia­no del­le ac­que del­la zo­na, per scon­giu­ra­re il pos­si­bi­le crol­lo del­la vec­chia strut­tu­ra. La bot­te a si­fo­ne con­sen­te l'in­cro­cio del­le ac­que al­te, sver­sa­te di­ret­ta­men­te nel­la la­gu­na di Ve­ne­zia, con le ac­que bas­se di bo­ni­fi­ca, che ven­go­no sol­le­va­te dall'idro­vo­ra di Por­te­si­ne e sca­ri­ca­te nel fiu­me Si­le, ed è sot­to­stan­te al col­let­to­re Ac­que Al­te che rac­co­glie le ac­que dei fiu­mi Val­lio, Meolo e Ar­na­sa, os­sia un ba­ci­no im­bri­fe­ro di ol­tre 40mi­la et­ta­ri, e le sca­ri­ca di­ret­ta­men­te in la­gu­na, do­po aver sot­to­pas­sa­to il Taglio del Si­le. Inim­ma­gi­na­bi­li i dan­ni che avreb­be cau­sa­to un ce­di­men­to del­la vec­chia strut­tu­ra.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.