«Cantiere bloc­ca­to per­ché Ve­ri­tas non dà l’ac­qua»

La pro­te­sta del co­strut­to­re Fran­ce­sco Mar­chio­ri che de­nun­cia ri­tar­di in via Ab­ba­do do­vu­ti al­la bu­ro­cra­zia

Il Gazzetino (Venezia) - - Salzanospineamiranomartellago - Ni­co­la De Ros­si

Un mese di va­na at­te­sa dell'ac­qua: un cantiere fer­mo per due poz­zet­ti. A de­nun­cia­re il dis­ser­vi­zio e i re­la­ti­vi ri­tar­di l'ex con­si­glie­re comunale del­la Le­ga e im­pren­di­to­re edi­le di Martellago, Fran­ce­sco Mar­chio­ri. «Non è con­ce­pi­bi­le do­ver aspet­ta­re co­sì tan­to per un sem­pli­ce al­lac­cia­men­to, che ti bloc­ca ope­rai e ca­se in co­stru­zio­ne» spie­ga l'im­pre­sa­rio che non ri­spar­mia cri­ti­che a Ve­ri­tas: «So­no or­mai 27 gior­ni che ho chie­sto il pre­ven­ti­vo per il la­vo­ro da fa­re, che con­si­ste so­lo nel­lo spo­sta­re e met­te­re giù due poz­zet­ti, ma in qua­si un mese non ho ot­te­nu­to al­cu­na ri­spo­sta. E poi, pe­ral­tro, quan­do mai mi ri­spon­de­ran­no? Ve­ri­tas ha al­tri 60 gior­ni di tempo per ve­ni­re a fa­re i la­vo­ri. Già dob­bia­mo ave­re tut­ti i pro­get­ti ap­pro­va­ti e ogni vir­go­la a po­sto per ri­chie­de­re il pre­ven­ti­vo: non è pos­si­bi­le che per por­ta­re l'ac­qua, in­di­spen­sa­bi­le per co­strui­re, ci vo­glia­no fi­no a tre me­si, e che un cantiere deb­ba re­sta­re fer­mo co­sì a lun­go per me­re que­stio­ni bu­ro­cra­ti­che. Io, in via Ab­ba­do, mi ri­tro­vo con cin­que ca­se bloc­ca­te e con gli ope­rai che si ri­gi­ra­no i pol­li­ci. Quan­do c'era l'acm l'ac­qua te la por­ta­va­no in po­chi gior­ni. Pur­trop­po in que­sto Paese non fun­zio­na più nien­te».

L’AZIEN­DA Mar­chio­ri se la pren­de con Ve­ri­tas

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.