Due te­de­schi di­sper­si in ma­re, è giallo

So­no spa­ri­ti men­tre at­tra­ver­sa­va­no il ca­na­le Ni­ce­so­lo: do­po il pri­mo al­lar­me il te­le­fo­ni­no è ri­ma­sto mu­to

Il Gazzetino (Venezia) - - Portogruaro - Mar­co Co­raz­za

Di­sper­si. Do­po una gior­na­ta di fre­ne­ti­che ri­cer­che tra Caorle e Je­so­lo non si han­no più no­ti­zie di una cop­pia di te­de­schi. La vi­cen­da è un ve­ro "giallo".

I due, un uo­mo ed una don­na sui 50 an­ni, nel­le pri­mis­si­me ore di ie­ri han­no lan­cia­to l'"sos" men­tre su una bar­ca at­tra­ver­sa­va­no il ca­na­le "Ni­ce­so­lo", a Caorle. La cop­pia era par­ti­ta pri­ma del­le 2 di not­te dal­la vec­chia ca­ser­ma del­la Guar­dia di Fi­nan­za a Val­le­vec­chia, a due pas­si dal­la Brus­sa di Caorle. Una strut­tu­ra - "Le Fi­nan­ze" co­me vie­ne so­pran­no­mi­na­ta in zo­na - che i due ger­ma­ni­ci han­no ac­qui­sta­to da tem­po. È li che han­no pas­sa­to la se­ra­ta, pri­ma di par­ti­re per Caorle do­ve do­ve­va­no poi (pa­re) pren­de­re al­log­gio. Sul Ni­ce­so­lo so­no ri­ma­sti in pan­ne. A quel pun­to l'uo­mo con il te­le­fo­ni­no ha chie­sto aiu­to ad un guar­dia­no di Caorle. Il guar­dia­no ha ri­ce­vu­to la chia­ma­ta po­co do­po le 2. In quel mo­men­to nel­la zo­na sta­va pio­ven­do ed il ma­re era mos­so. An­che la cor­ren­te del Ni­ce­so­lo era for­te. Da Caorle l’ad­det­to ha cer­ca­to una bar­ca ido­nea per po­ter trai­na­re quel­la, più pic­co­la, dei te­de­schi. Ma quan­do è ar­ri­va­to nel­la zo­na che gli era sta­ta de­scrit­ta non ha tro­va­to nes­su­no. Nem­me­no le ri­cer­che nell'area cir­co­stan­te, sia sul­la spon­da di Val­le­vec­chia che di Por­to Fal­co­ne­ra del Ni­ce­so­lo, han­no avu­to esi­to.

È sta­to di­ra­ma­to il "may­day" al­la Guar­dia co­stie­ra. Pur­trop­po il te­le­fo­no del te­de­sco, che ave­va chie­sto aiu­to era di­ven­ta­to mu­to. È usci­ta una mo­to­ve­det­ta del Re­par­to di Venezia, nes­sun ri­sul­ta­to per tut­ta la pri­ma par­te del­la mat­ti­na­ta. Ver­so le 11 una no­vi­tà: l’ap­pa­rec­chio del "di­sper­so" ha ag­gan­cia­to una cel­la te­le­fo­ni­ca di Caorle, nel­la zo­na del lun­go­ma­re Trie­ste. Nel lun­go­ma­re si af­fac­cia­no di­ver­se strut­tu­re ri­cet­ti­ve: for­se il mo­to­re era ri­par­ti­to e i due tu­ri­sti ave­va­no rag­giun­to un al­ber­go. Ma, an­co­ra, le ve­ri­fi­che non han­no da­to esi­to.

In­tan­to so­no con­ti­nua­te le ri­cer­che in ma­re con uni­tà del­la Guar­dia co­stie­ra e del­la Guar­dia di Fi­nan­za e pu­re con un eli­cot­te­ro dei vi­gi­li del fuo­co che nel po­me­rig­gio, ver­so le 16, a cir­ca 1 mi­glio e mez­zo al lar­go di Cor­tel­laz­zo, ha scor­to una pic­co­la im­bar­ca­zio­ne ro­ve­scia­ta e co­mu­ni­ca­to le coor­di­na­te al­la Guar­dia co­stie­ra. Sul pun­to si so­no por­ta­ti uo­mi­ni del­la Ca­pi­ta­ne­ria e an­che dei som­moz­za­to­ri - i due te­de­schi po­te­va­no es­se­re ca­du­ti in ac­qua - che pe­rò non han­no tro­va­to nul­la. A quel pun­to si è aper­to un al­tro in­ter­ro­ga­ti­vo: l’im­bar­ca­zio­ne era dav­ve­ro quel­la dei di­sper­si o era una si­mi­le stac­ca­ta­si da­gli or­meg­gi per il mal­tem­po del­la not­te? La co­sa ie­ri se­ra non era an­co­ra sta­ta chia­ri­ta.

Al tra­mon­to le at­ti­vi­tà so­no sta­te so­spe­se, ri­pren­de­ran­no sta­ma­ne. I due te­de­schi so­no spa­ri­ti nel nul­la, la pre­oc­cu­pa­zio­ne per la lo­ro sor­te è al­tis­si­ma.

Nel­le due fo­to pic­co­le in al­to Por­to Fal­co­ne­ra

e una bar­ca ro­ve­scia­ta. Qui so­pra, una uni­tà del­la Guar­dia co­stie­ra di Caorle e un eli­cot­te­ro dei vi­gi­li del fuo­co.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.