La fi­glia quin­di­cen­ne di Ty­son Gay uc­ci­sa da un pro­iet­ti­le va­gan­te

Il Gazzetino (Venezia) - - Attualità -

È mor­ta col­pi­ta da un pro­iet­ti­le va­gan­te la fi­glia quin­di­cen­ne del ve­lo­ci­sta ame­ri­ca­no Ty­son Gay (nel­la fo­to). La ra­gaz­za, che se­gui­va le or­me del pa­dre in atle­ti­ca, si è tro­va­ta in mez­zo a una spa­ra­to­ria fra in­di­vi­dui a bor­do di due au­to­mo­bi­li nel par­cheg­gio di un fa­st food di Le­xing­ton, nel Ken­tuc­ky. Col­pi­ta al col­lo, è sta­ta tra­spor­ta­ta in ospe­da­le, ma non c'è sta­to nien­te da fa­re. Un ter­ri­bi­le de­sti­no che ac­co­mu­na il ve­lo­ci­sta ad al­tri cam­pio­ni del­lo sport, co­me Mi­chael Jor­dan e Ve­nus e Se­re­na Wil­liams, che han­no per­so in tra­gi­che cir­co­stan­ze, mor­ti vio­len­te, un fa­mi­lia­re. Ty­son Gay, tri­cam­pio­ne del mon­do a Osa­ka nel 2007 e poi me­da­glia­to in staf­fet­ta a Lon­dra (an­che se poi ven­ne pri­va­to dell'ar­gen­to per es­se­re ri­sul­ta­to po­si­ti­vo a un con­trol­lo an­ti­do­ping) ha pre­so par­te, sem­pre in staf­fet­ta, an­che all'olim­pia­de di Rio.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.