Di Pa­blo Lar­rain, 107'

Il Gazzetino (Venezia) - - L’agenda -

Ci­le, 1948: il go­ver­no Vi­de­la si sot­to­met­te al­la po­li­ti­ca ame­ri­ca­na e ini­zia la cac­cia ai co­mu­ni­sti. Ne­ru­da di­ven­ta il ri­cer­ca­to più fa­mo­so. Il poe­ta sce­glie l'esi­lio, ma non è co­sì fa­ci­le usci­re dal Pae­se: de­ve fa­re i con­ti con un te­na­ce ispet­to­re di po­li­zia. Do­po "No - I gior­ni dell'ar­co­ba­le­no", "Po­st mor­tem", con­ti­nua la per­so­na­le e ama­ra ri­vi­si­ta­zio­ne del pas­sa­to ci­le­no che non può fa­re a me­no di fa­re i con­ti col pre­sen­te. Una scin­til­lan­te al­le­go­ria, tra il noir clas­si­co, la cac­cia al "ban­di­to" qua­si we­stern, la lon­ta­nan­za dal rea­li­smo dei bio­pic ma con il ri­spet­to dei fat­ti.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.