Ve­ne­to, 850mi­la per­so­ne in zo­na po­ver­tà Za­ia: un lus­so spen­de­re per gli im­mi­gra­ti

Il Gazzetino (Venezia) - - Attualità -

VE­NE­ZIA - In Ve­ne­to sal­go­no a qua­si 850mi­la le per­so­ne che vi­vo­no in una si­tua­zio­ne di di­sa­gio so­cio-eco­no­mi­co, ov­ve­ro non rag­giun­go­no i mi­ni­mi stan­dard di be­nes­se­re. E l'au­men­to del li­vel­lo di po­ver­tà o esclu­sio­ne so­cia­le è più im­por­tan­te nel­le fa­sce più fra­gi­li del­la po­po­la­zio­ne (don­ne, bam­bi­ni, stra­nie­ri). Il da­to emer­ge dal Rap­por­to Ca­ri­tas sul­la po­ver­tà 2016 in Ve­ne­to.

I mi­no­ri di 18 an­ni so­no la fa­scia d'età più espo­sta al ri­schio di po­ver­tà o esclu­sio­ne so­cia­le (17,5% in Ve­ne­to e 32% in Ita­lia), un ri­schio che og­gi col­pi­sce mol­to an­che la fa­scia d'età suc­ces­si­va di 18-34 an­ni (20,1% in Ve­ne­to e 34% in Ita­lia). Dal pun­to di vi­sta abi­ta­ti­vo, in Ve­ne­to cir­ca l'85% del­la po­po­la­zio­ne ri­sul­ta pro­prie­ta­ria del­la ca­sa in cui vi­ve, ma c'è chi fa­ti­ca a so­ste­ne­re le spe­se le­ga­te all'abi­ta­zio­ne e si tro­va a vi­ve­re si­tua­zio­ni di gran­de di­sa­gio: il 7,9% è in ar­re­tra­to nel pa­ga­men­to dell'af­fit­to, del mu­tuo o del­le bol­let­te e il 9,5% non rie­sce a ri­scal­da­re ade­gua­ta­men­te la ca­sa.

Tut­to que­sto men­tre in al­cu­ne re­gio­ni del Cen­tro sud il nu­me­ro del­le per­so­ne di na­zio­na­li­tà ita­lia­na che si pre­sen­ta agli spor­tel­li Ca­ri­tas ha su­pe­ra­to quel­lo de­gli stra­nie­ri. «Un da­to ine­qui­vo­ca­bi­le com­men­ta il pre­si­den­te del­la Re­gio­ne Ve­ne­to Lu­ca Za­ia - il no­stro Pae­se ri­schia di im­boc­ca­re la stra­da di una in­so­ste­ni­bi­le e de­le­te­ria 'guer­ra tra po­ve­ri'. Co­me pos­sia­mo an­co­ra per­met­ter­ci di spen­de­re 35 eu­ro al gior­no per ac­co­glie­re de­ci­ne di mi­glia­ia di im­mi­gra­ti?».

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.