Fa­bri­zio Co­ro­na «non cre­di­bi­le», de­ve sta­re in cel­la

Il Gazzetino (Venezia) - - Attualità -

MI­LA­NO - Fa­bri­zio Co­ro­na re­sta in car­ce­re. Stes­sa sor­te per la sua stret­ta col­la­bo­ra­tri­ce e pre­sun­ta pre­sta­no­me, Fran­ce­sca Per­si.

Lo ha de­ci­so il gip di Mi­la­no Pao­lo Gui­di nell'or­di­nan­za con cui ie­ri ha re­spin­to l'istan­za di scar­ce­ra­zio­ne (pre­sen­ta­ta ora an­che al Tri­bu­na­le del rie­sa­me). Per il ma­gi­stra­to non è plau­si­bi­le e ri­sul­ta in­ve­ro­si­mi­le la ver­sio­ne dell’ex paparazzo ro­ma­no, se­con­do la qua­le i sol­di in con­tan­ti, per qua­si tre mi­lio­ni di eu­ro, tro­va­ti in par­te in un con­tro­sof­fit­to e in par­te por­ta­ti in Au­stria, sa­reb­be­ro sta­ti i «pa­ga­men­ti in ne­ro» per le sue se­ra­te nel­le di­sco­te­che e su cui, tra l'al­tro, ave­va in­ten­zio­ne di pa­ga­re la tas­se en­tro i ter­mi­ni.

Per il giu­di­ce, dun­que, sus­si­sto­no an­co­ra le esi­gen­ze cau­te­la­ri e, in par­ti­co­la­re, i pe­ri­co­li di rei­te­ra­zio­ne del rea­to e di in­qui­na­men­to pro­ba­to­rio. Il gip, inol­tre, ol­tre a non da­re cre­di­to al­le pre­sun­te am­mis­sio­ni di Co­ro­na sui sol­di "in ne­ro" che avreb­be vo­lu­to re­go­la­riz­za­re, ri­cor­da an­co­ra, co­me ave­va già fat­to nell'or­di­nan­za d'ar­re­sto, che gli in­ve­sti­ga­to­ri, coor­di­na­ti dal pro­cu­ra­to­re ag­giun­to Il­da Boc­cas­si­ni e dal pm Pao­lo Sto­ra­ri, de­vo­no ve­ri­fi­ca­re at­tra­ver­so qua­li ca­na­li Co­ro­na ab­bia ac­cu­mu­la­to tut­to quel de­na­ro in con­tan­ti. E ciò per­ché non è cre­di­bi­le che nel gi­ro di me­no di un an­no pos­sa aver «ra­ci­mo­la­to» qua­si tre mi­lio­ni so­lo gra­zie al­le "ospi­ta­te" nei lo­ca­li not­tur­ni.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.