Ap­pog­gio a Ren­zi per i nuo­vi cen­tri

Il Gazzettino (Pordenone) - - Primo Piano -

NEL ME­DI­TER­RA­NEO

Do­po Al­fa­no si è in­con­tra­to con il col­le­ga te­de­sco de Mai­zie­re: ave­te pre­so ac­cor­di sui pro­fu­ghi? «Il mi­ni­stro de Mai­zie­re ed io sia­mo d'ac­cor­do che l'ita­lia da una par­te va ap­pog­gia­ta nei suoi sfor­zi con la Li­bia e gli ho­tspo­ts nel­me­di­ter­ra­neo­ma al con­tem­po chie­dia­mo che l'ita­lia crei suf­fi­cien­ti al­log­gi per i pro­fu­ghi e con­trol­li co­me si de­ve i suoi con­fi­ni Schen­gen». Co­sa nel pen­sa del­la pro­po­sta del pre­mier Ren­zi di crea­re de­gli ho­tspo­ts nel Me­di­ter­ra­neo? «Mi­su­re vol­te a una più stret­ta re­gi­stra­zio­ne dei mi­gran­ti ai con­fi­ni ester­ni dell'ue so­no in li­nea di prin­ci­pio po­si­ti­ve. La do­man­da è co­me ver­ran­no trat­ta­ti e as­si­sti­ti i pro­fu­ghi lì. Il pro­get­to di Ren­zi lo con­si­de­ria­mo buo­no e so­ste­ni­bi­le». Il pri­mo tur­no del­le pre­si­den­zia­li in Au­stria si è chiu­so con la vit­to­ria del can­di­da­to Fpö, lo stes­so par­ti­to il cui in­gres­so al go­ver­no nel 2000 val­se all'au­stria le san­zio­niue. «Già nel 2000 le mi­su­re dell'ue non era­no giu­sti­fi­ca­te. L'au­stria era e re­sta un part­ner sta­bi­le e af­fi­da­bi­le in Eu­ro­pa».

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.