Con­fes­sa l’omicidio dei ge­ni­to­ri adot­ti­vi

Il Gazzettino (Pordenone) - - Attualità -

CA­GLIA­RI

CA­GLIA­RI - «È sta­to un rap­tus, non so co­sa mi sia pre­so e li ho uc­ci­si, non ri­cor­do nul­la di quel­lo che è ac­ca­du­to». È una del­le fra­si del­la con­fes­sio­ne ri­la­scia­ta du­ran­te la not­te al ma­gi­stra­to da Igor Dia­na, il 28en­ne in­da­ga­to per l'omicidio dei ge­ni­to­ri adot­ti­vi Giu­sep­pe Dia­na, 67 anni, e Lu­cia­na Cor­gio­lu, di 62, uc­ci­si nella lo­ro abi­ta­zio­ne a Set­ti­mo San Pie­tro, in pro­vin­cia di Ca­glia­ri. I rap­por­ti con i fa­mi­lia­ri non era­no mai sta­ti fa­ci­li e dal 2013, an­no in cui Igor fu coin­vol­to in un in­ci­den­te stra­da­le mor­ta­le, era­no peg­gio­ra­ti. Og­gi i fu­ne­ra­li, men­tre il gio­va­ne - fe­ri­to du­ran­te la spa­ra­to­ria che ha por­ta­to all’ar­re­sto - è pian­to­na­to in ospe­da­le.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.