Sas­si con­tro l’au­to di Te­le­por­de­no­ne A scuo­la ar­ri­va­no po­li­zia e ca­ra­bi­nie­ri

Il Gazzettino (Pordenone) - - Pordenone -

POR­DE­NO­NE - Lan­cia­no i sas­si dal cor­ti­le del­la scuo­la e cen­tra­no in pie­no la mac­chi­na di Te­le­por­de­no­ne. At­ti­mi di ap­pren­sio­ne nel pri­mo po­me­rig­gio di ie­ri quan­do il di­ret­to­re di Tpn Gi­gi Di Meo si sta­va re­can­do al la­vo­ro nel­la re­da­zio­ne di via­le Ve­ne­zia. Con lui c'era il vi­ce, Al­ber­to Co­mis­so. I due gior­na­li­sti sta­va­no per­cor­ren­do via San Qui­ri­no quan­do, all'im­prov­vi­so, han­no sen­ti­to un for­te ru­mo­re. Han­no su­bi­to ca­pi­to, guar­dan­do il pa­ra­brez­za, che l'au­to di ser­vi­zio, una Fiat Pun­to, era sta­ta cen­tra­ta in pie­no da qual­co­sa che ave­va pro­vo­ca­to il dan­neg­gia­men­to del vetro. Fa­cen­do in­ver­sio­ne di mar­cia si so­no ac­cor­ti che al­cu­ni bam­bi­ni del­la scuo­la pri­ma­ria IV No­vem­bre, che fa par­te dell'isti­tu­to com­pren­si­vo Por­de­no­ne cen­tro, ap­pog­gia­ti al­la rin­ghie­ra, sta­va­no lan­cian­do sas­si ver­so la stra­da. Im­boc­ca­ta la stra­di­na la­te­ra­le che por­ta all'in­gres­so del­la scuo­la, l'au­to è sta­ta col­pi­ta an­co­ra; que­sta vol­ta ad an­da­re in fran­tu­mi è sta­to lo spec­chiet­to re­tro­vi­so­re. Sce­so dal­la mac­chi­na il di­ret­to­re Di Meo ha chie­sto di par­la­re con la di­ri­gen­te sco­la­sti­ca, Ste­fa­nia Mam­prin. Ha pro­va­to a chie­de­re chia­ri­men­ti al­le in­se­gnan­ti che era­no in giar­di­no con i bam­bi­ni du­ran­te il pe­rio­do di pau­sa. Non sa­reb­be­ro ar­ri­va­te, pe­rò, ri­spo­ste con­vin­cen­ti. A quel pun­to Di Meo ha chia­ma­to i ca­ra­bi­nie­ri: una pat­tu­glia è ar­ri­va­ta in­sie­me ad una Vo­lan­te del­la Po­li­zia, men­tre dal­la di­re­zio­ne sco­la­sti­ca è ar­ri­va­ta an­che la pre­si­de che, do­po le op­por­tu­ne ve­ri­fi­che, ha pro­mes­so di apri­re una in­da­gi­ne in­ter­na per ap­pu­ra­re quel­lo che era real­men­te ac­ca­du­to. Mol­ti i cu­rio­si che han­no as­si­sti­to al­la sce­na. C'è chi ga­ran­ti­sce che l'epi­so­dio di ie­ri è sol­tan­to l'ul­ti­mo di una lun­ga se­rie: «Quo­ti­dia­na­men­te - ha as­si­cu­ra­to un an­zia­no che abi­ta nel­le vi­ci­nan­ze - ven­go­no lan­cia­ti sas­si ver­so la stra­da. Non oso im­ma­gi­na­re co­sa sa­reb­be po­tu­to suc­ce­de­re ie­ri se, al po­sto dell'au­to di Te­le­por­de­no­ne, in quel mo­men­to fos­se pas­sa­ta una bi­ci­clet­ta». A Di Meo e Co­mis­so non è ri­ma­sto al­tro che pre­sen­ta­re de­nun­cia all'as­si­cu­ra­zio­ne.

AU­TO DI TPN Il pa­ra­brez­za dell’au­to­mo­bi­le

di Te­le­por­de­no­ne col­pi­to da un

sas­so pre­su­mi­bil­men­te lan­cia­to dal giar­di­no del­la scuo­la Sa­cro

Cuo­re

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.