Cor­tiu­la in­ter­ro­ga­to ri­spon­de per due ore

Il Gazzettino (Pordenone) - - Friuli -

UDI­NE - (e.v.)si è chiu­so ie­ri, con l'in­ter­ro­ga­to­rio dell'ex pre­si­den­te del Cda di Coopca Gia­co­mo Cor­tiu­la, ai ver­ti­ci del­la coo­pe­ra­ti­va car­ni­ca dal 30 mag­gio 1996 al 18 mag­gio 2014, il gi­ro di in­ter­ro­ga­to­ri de­gli in­da­ga­ti di­spo­sto dal­la Pro­cu­ra nell'am­bi­to dell'in­chie­sta sul­la cri­si del­la coop. Cor­tiu­la, che ha ri­ce­vu­to l'av­vi­so di ga­ran­zia so­lo una de­ci­na di gior­ni fa, as­si­sti­to dall'avv. Massimo Ce­scut­ti, si è pre­sen­ta­to dal pm Eli­sa Cal­li­ga­ris e ai fi­nan­zie­ri e per un pa­io d'ore ha ri­spo­sto. «Si è re­so di­spo­ni­bi­le e ha ri­spo­sto al­le do­man­de, spie­gan­do le di­na­mi­che del­la coo­pe­ra­ti­va - pre­ci­sa il le­ga­le -. Già quan­do ap­par­ve sui gior­na­li la no­ti­zia del­le pri­me bat­tu­te dell'in­chie­sta, seb­be­ne non fos­se an­co­ra in­da­ga­to, an­dai su­bi­to in­for­mal­men­te in Pro­cu­ra a por­ta­re la sua di­spo­ni­bi­li­tà a ren­de­re tut­ti i chia­ri­men­ti che era­no al­la sua por­ta­ta». Fa­cen­do chia­rez­za sul ruo­lo as­sun­to do­po il mag­gio 2014, ov­ve­ro quel­lo di pre­si­den­te ono­ra­rio, «quin­di pri­vo di qual­sia­si po­te­re ge­stio­na­le», Cor­tiu­la avreb­be spie­ga­to che le scel­te, «di ca­rat­te­re più po­li­ti­co che am­mi­ni­stra­ti­vo», sa­reb­be­ro sta­te as­sun­te col­le­gial­men­te, «vo­ta­te all'una­ni­mi­tà e pas­sa­te a tre fil­tri di col­le­gio sin­da­ca­le» e che la cri­si del­la coo­pe­ra­ti­va sa­reb­be coin­ci­sa con la cri­si in­ter­na­zio­na­le.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.