Traf­fi­co, ri­fiu­ti e po­ca lu­ce ec­co le stra­de di­men­ti­ca­te

Il Gazzettino (Pordenone) - - Sacile - Mi­che­lan­ge­lo Sca­ra­bel­lot­to

Pro­te­sta­no i re­si­den­ti del­le vie Gram­sci, Amal­teo, Sta­dio e del­le zo­ne la­te­ra­li

«Non chie­dia­mo le ro­se che ador­na­no il pri­mo trat­to di via­le Trieste, ma solo il de­co­ro del­la no­stra zo­na co­sì co­me le at­ten­zio­ni che so­no ri­ser­va­te ad al­tre aree del­la cit­tà. Sia­mo sa­ci­le­si an­che noi con gli stes­si di­rit­ti e do­ve­ri dei no­stri con­cit­ta­di­ni». È la pro­te­sta che ar­ri­va dai re­si­den­ti dal­le vie Gram­sci, Sta­dio, Amal­teo e dal­le stra­de la­te­ra­li. Se­gna­la­no l'ab­ban­do­no del trat­to di pi­sta ci­cla­bi­le di via Amal­teo in­va­sa da er­bac­ce e ri­fiu­ti che la ren­do­no im­pra­ti­ca­bi­le. C'è an­che la pe­ri­co­lo­si­tà del­la cur­va del­la ci­cla­bi­le che di re­strin­ge a 70 cen­ti­me­tri e cam­bia di­re­zio­ne sen­za che nel trat­to di via Gram­sci ci sia il se­gna­le per i ci­cli­sti, co­sa che ha già pro­vo­ca­to al­cu­ni in­ci­den­ti e con­ti­nue di­scus­sio­ni tra i ci­cli­sti stes­si. C'è poi il vi­co­lo ci­clo-pe­do­na­le che con­giun­ge ta­le via con via­le Trieste do­ve l'er­ba, gli escre­men­ti di ca­ni e la sie­pe che spor­ge ren­do­no il tran­si­to dif­fi­ci­le. E in­fi­ne l'usci­ta dal par­cheg­gio del Cen­tro stu­di che è sem­pre oc­cu­pa­to dai pri­va­ti che lo uti­liz­za­no.

Ma i re­si­den­ti la­men­ta­no an­che la man­can­za di vi­gi­lan­za che fac­cia ri­spet­ta­re i sen­si uni­ci, i li­mi­ti di ve­lo­ci­tà e le nor­me di si­cu­rez­za. «Ter­mi­na­to l'an­no sco­la­sti­co - sot­to­li­nea­no - è scom­par­sa la Po­li­zia co­mu­na­le». Una pre­sen­za che sia pu­re li­mi­ta­ta a una ven­ti­na di mi­nu­ti pri­ma dell'ini­zio del­le le­zio­ni, da­va la sen­sa­zio­ne di con­trol­lo. Ir­ri­sol­ti i pro­ble­mi del­la se­gna­le­ti­ca oriz­zon­ta­le in via Amal­teo che non con­for­me al co­di­ce del­la stra­da.

Il traf­fi­co, sot­to­li­nea­no i re­si­den­ti, ora di­mi­nui­to per la chiu­su­ra dell'an­no sco­la­sti­co, per 9 me­si all'an­no è par­ti­co­lar­men­te in­ten­so per la pre­sen­za del­le scuo­le che ospi­ta­no ol­tre 3.000 stu­den­ti, au­to e scuo­la­bus a tut­te le ore del gior­no, con la ne­ces­si­tà di mag­gio­re pre­sen­za dei vi­gi­li.

Nep­pu­re del­la lu­ce so­no con­ten­ti: l’il­lu­mi­na­zio­ne pub­bli­ca è spes­so gua­sta, men­tre è sem­pre ben fun­zio­nan­te l'im­pian­to se­ma­fo­ri­co all'in­ter­no del Ma­gaz­zi­no co­mu­na­le che non si sa qua­le traf­fi­co re­go­li.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.