A Ro­vi­go le noz­ze gay le ce­le­bre­rà so­lo Sgar­bi

Il pri­mo cit­ta­di­no ne­ga la de­le­ga al­la ca­po­grup­po del Pd che era sta­ta scel­ta dal­la cop­pia e la af­fi­da al cri­ti­co d’ar­te

Il Gazzettino (Pordenone) - - Attualità - Ma­ri­na Luc­chin

Sa­rà Vit­to­rio Sgar­bi a ce­le­bra­re le pri­me noz­ze gay a Ro­vi­go. Il sin­da­co del ca­po­luo­go po­le­sa­no, Mas­si­mo Ber­ga­min, ne­ga al­la cop­pia omo­ses­sua­le la pos­si­bi­li­tà di sce­glie­re il ce­le­bran­te di fi­du­cia, che i due ra­gaz­zi ave­va­no in­di­vi­dua­to nel­la ca­po­grup­po del Pd, Na­dia Ro­meo. Il pri­mo cit­ta­di­no, in­fat­ti, ie­ri è im­prov­vi­sa­men­te spun­ta­to con una di­chia­ra­zio­ne la­pi­da­ria: «De­le­ghe­rò co­me uf­fi­cia­le di sta­to ci­vi­le Vit­to­rio Sgar­bi». E il no­to cri­ti­co d'ar­te, as­ses­so­re al­la Ri­vo­lu­zio­ne di Ur­bi­no, ri­spon­de che ci sa­rà: «Ho un'agen­da mol­to fit­ta spie­ga - il 17 set­tem­bre sa­rò a Fa­bria­no, ma se ci met­tia­mo d'ac­cor­do sull'ora­rio e se i due spo­si lo vor­ran­no, ce­le­bre­rò io il lo­ro ma­tri­mo­nio».

Si­mo­ne Bo­vo­len­ta e Lu­ca Vet­to­rel­lo, che sot­to­scri­ve­ran­no la lo­ro unio­ne ci­vi­le sa­ba­to 17 a Pa­laz­zo No­da­ri, ave­va­no già co­mu­ni­ca­to che sa­reb­be sta­ta Na­dia Ro­meo, ca­po­grup­po del Pd, a ce­le­bra­re il ri­to. Poi l'im­prov­vi­sa usci­ta del sin­da­co, che ri­pren­de quel­la che sem­bra­va es­se­re so­lo una bou­ta­de di Sgar­bi su Fa­ce­book. Ma il cri­ti­co d'ar­te fa sul se­rio.

Ber­ga­min si af­fi­da a una no­ta e non si con­ce­de al­le do­man­de: «Vit­to­rio Sgar­bi si è re­so di­spo­ni­bi­le a ce­le­bra­re le unio­ni ci­vi­li dei ro­di­gi­ni nel vi­deo­mes­sag­gio pub­bli­ca­to sul­la sua pa­gi­na. Se non avrà al­tri im­pe­gni, chie­de­rò a lui, ver­so il qua­le nu­tro pro­fon­da sti­ma e ri­spet­to. Per quan­to mi ri­guar­da, non ce­le­bre­rò mai noz­ze gay. La mia idea è chia­ra e pe­ren­to­ria».

L'usci­ta di Sgar­bi sul no­to so­cial net­work ri­sa­le a ol­tre un me­se fa: «Le cop­pie gay? Se non può spo­sar­le il sin­da­co di Ro­vi­go, lo fac­cio io qui» ave­va di­chia­ra­to nel fil­ma­to. In quell'oc­ca­sio­ne di­fe­se an­che la scel­ta del sin­da­co di Ro­vi­go, che nei gior­ni pre­ce­den­ti ave­va

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.