Qua­li­fi­ca­zio­ne eu­ro­pea più vi­ci­na, un ri­go­re di Cer­ri evi­ta la scon­fit­ta

Il Gazzettino (Pordenone) - - Sport - Van­ni Za­gno­li

A Vi­cen­za la Ser­bia me­ri­ta­va di vin­ce­re. Se­gna nel pri­mo tempo, su­bi­sce il pa­reg­gio nel­la ri­pre­sa con un ri­go­re di Cer­ri pro­vo­ca­to dall’usci­ta im­prov­vi­da del por­tie­re su Ros­se­ti, nel fi­na­le è fer­ma­ta sul­la li­nea dal­lo stes­so Cer­ri sul col­po di te­sta di Gru­jic, con usci­ta a vuo­to di Cra­gno. Il pa­ri è le­git­ti­ma­to par­zial­men­te dal­la vi­va­ci­tà di Fe­de­ri­co Di Fran­ce­sco, il fi­glio del tec­ni­co del Sas­suo­lo, Eu­se­bio. Nel re­cu­pe­ro gli az­zur­ri­ni con­ge­la­no il gio­co, per man­te­ne­re il pri­ma­to so­li­ta­rio e la qua­li­fi­ca­zio­ne all’eu­ro­peo vir­tual­men­te con­qui­sta­ta. Da fi­na­liz­za­re, pe­rò, bat­ten­do mar­te­dì la ce­ne­ren­to­la An­dor­ra, a La Spe­zia, e l’11 ot­to­bre in ca­sa del­la Li­tua­nia.

Que­sto bien­nio è for­se me­no qua­li­ta­ti­vo ri­spet­to al pre­ce­den­te, che man­cò la se­con­da Olim­pia­de di fi­la, al cen­tro del­la di­fe­sa è po­co no­to Cal­da­ra, due cam­pio­na­ti di Se­rie B da mez­zo ti­to­la­re. A cen­tro­cam­po la re­clu­ta si chia­ma Maz­zi­tel­li, del Sas­suo­lo, ex Bre­scia. Ec­co, no­no­stan­te l’ine­spe­rien­za e un piz­zi­co di fra­gi­li­tà, gli az­zur­ri­ni com­pio­no il pas­so de­ci­si­vo ver­so la fa­se fi­na­le de­gli Eu­ro­pei Un­der 21, cui ap­pro­da­no per la pri­ma vol­ta di­ret­ta­men­te le vin­ci­tri­ci dei gi­ro­ni. Di Bia­gio sta

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.