DRAM­MA IN ADRIA­TI­CO

Il Gazzettino (Pordenone) - - Attualità - Lo­ren­zo Mayer

È mor­to du­ran­te un'ul­ti­ma tra­gi­ca im­mer­sio­ne. Un com­pa­gno ha an­che ten­ta­to di te­ner­lo a gal­la, fi­no all'ar­ri­vo dei pri­mi soc­cor­ri­to­ri ma, pur­trop­po, era già trop­po tar­di. Po­chi mi­nu­ti che pe­rò gli so­no sta­ti fa­ta­li. E co­sì, in po­chi istan­ti, quel­la che do­ve­va es­se­re una se­re­na usci­ta, in una tran­quil­la do­me­ni­ca di fi­ne esta­te, ad ini­zio set­tem­bre, si è tra­sfor­ma­ta in tra­ge­dia. Un esper­to di pe­sca su­bac­quea, Da­ni­lo Cio­li­no, 38 an­ni ori­gi­na­rio del­la pro­vin­cia di Padova, è mor­to ie­ri, in­tor­no al­le 13, al lar­go di Ma­la­moc­co, bor­go del Li­do di Venezia, iso­la la­gu­na­re in que­sti gior­ni al­la ri­bal­ta del­le cro­na­che per­chè è in cor­so la Mo­stra del ci­ne­ma. Cio­li­no era un esper­to in im­mer­sio­ni: quel­la stes­sa zo­na l'ave­va per­lu­stra­ta mol­te vol­te, sen­za al­cun pro­ble­ma. L'uo­mo fa­ce­va par­te del club dei fan del Ve­ne­to di pe­sca su­bac­quea e per­ciò era co­no­sciu­to non so­lo a Padova an­che al Li­do e in tut­to l'am­bien­te. Ie­ri le con­di­zio­ni per an­da­re sott'ac­qua a pe­sca­re sem­bra­va­no idea­li, ap­pa­ren­te­men­te sen­za al­cu­na dif­fi­col­tà. E in­ve­ce co­sì non era: il tra­gi­co de­sti­no per lui era già in ag­gua­to. Il grup­po sta­va pe­scan­do in una zo­na del­la la­gu­na do­ve que­sto ti­po di at­ti­vi­tà è con­sen­ti­ta. Cio­li­no, co­me gli al­tri ami­ci, si era ov­via­men­te im­mer­so sen­za bom­bo­la: per­ciò, an­che se le in­da­gi­ni so­no an­co­ra in fa­se di ac­cer­ta­men­to da par­te del­la Guar­dia Co­stie­ra di Venezia, sem­bra da esclu­der­si qual­sia­si ipo­te­si le­ga­ta a un gua­sto tec­ni­co.

L'uo­mo non ave­va il sup­por­to di al­cu­na stru­men­ta­zio­ne. Ma, du­ran­te l'ul­ti­ma im­mer­sio­ne, qual­co­sa è an­da­to stor­to. Un com­pa­gno, che era vi­ci­no a lui, se ne è ac­cor­to ve­lo­ce­men­te, ma or­mai la si­tua­zio­ne era gra­vis­si­ma. È sta­to da­to su­bi­to l'al­lar­me al­la Ca­pi­ta­ne­ria di por­to, che è ar­ri­va­ta ra­pi­da­men­te nel luo­go del­la chia­ma­ta, con una mo­to­ve­det­ta e un al­tro mez­zo più pic­co­lo di sup­por­to.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.