A Ci­ne­ma nel Giar­di­no Mi­che­le San­to­ro e "Ro­bi­nù"

Il Gazzettino (Pordenone) - - Spettacoli & Cultura -

VE­NE­ZIA - Que­sta se­ra al­le 21 in Sa­la Giar­di­no Mi­che­le San­to­ro pre­sen­ta il suo "Ro­bi­nù", do­cu­men­ta­rio sui gio­va­ni che com­bat­to­no una guer­ra di ca­mor­ra e de­lin­quen­za per le stra­de del cen­tro di Na­po­li che in due an­ni ha fat­to 60 mor­ti. San­to­ro li è an­da­ti a tro­va­re, in car­ce­re, e poi a ve­de­re le lo­ro ca­se, a par­la­re con i ge­ni­to­ri. E il ri­trat­to di que­sta real­tà è di­spe­ran­te.

leg­ga co­me vuo­le. Io cer­co di fa­re del ci­ne­ma che se­du­ca, che pren­da la pan­cia de­gli spet­ta­to­ri. Trop­pa vio­len­za? La vio­len­za è in tan­te co­se”. Buo­no a sa­per­si.

In una ten­sio­ne cre­scen­te, do­ve una si­gno­ra ti­ra in bal­lo con­tro la vio­len­za an­che Pa­pa Fran­ce­sco, de­ter­mi­nan­do uno sban­da­men­to col­let­ti­vo nel­la pla­tea, dà più sod­di­sfa­zio­ne l’at­tri­ce Su­ki Wa­te­rhou­se, quel­la che ci ri­met­te ap­pun­to all’ini­zio del film un pa­io di ar­ti. “Un film che mi ha cam­bia­to la vi­ta per un pe­rio­do, co­me se fos­si sta­ta stac­ca­ta dal­la Ter­ra. Mi so­no spa­ven­ta­ta du­ran­te la la­vo­ra­zio­ne, mi sen­ti­vo co­me un’aran­cia che ve­nis­se sbuc­cia­ta ogni mat­ti­na, vi­ven­do sul set una spe­cie di In­fer­no con­ti­nuo”.

Kea­nu Ree­ves

e Jim Car­rey

AT­TRI­CE E RE­GI­STA Su­ki Wa­te­rhou­se e Ana Li­ly Amir­pour

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.