«Di­fe­sa a ran­ghi ri­dot­ti ma pre­sto ri­me­die­re­mo»

Il Gazzettino (Pordenone) - - Sport Udinese - Gui­do Go­mi­ra­to

Il di­ret­to­re spor­ti­vo Bo­na­to ot­ti­mi­sta

ma as­si­sten­do a quat­tro cen­tri dei com­pa­gni di squa­dra. Wid­mer (in cam­po per 20' con la Sviz­ze­ra) ha in­ve­ce bat­tu­to 2-0 il Por­to­gal­lo cam­pio­ne d'eu­ro­pa. In­fi­ne il ce­ko Ja­kub Jan­t­ko. Il cen­tro­cam­pi­sta rien­tra­to dal pre­sti­to all'asco­li ha gio­ca­to ti­to­la­re nel­la sfi­da per­sa dal­la Re­pub­bli­ca Ce­ca Un­der 21 con­tro i pa­ri età del Bel­gio. Due a uno il ri­sul­ta­to fi­na­le. Per la com­po­si­zio­ne del cen­tro­cam­po e del­la pri­ma li­nea non c'è che l'im­ba­raz­zo del­la scel­ta, Bep­pe Ia­chi­ni nuo­ta nell'ab­bon­dan­za, non ha che l'im­ba­raz­zo del­la scel­ta an­che se pa­re ab­bia de­ci­so ogni co­sa, in pri­mis il de­but­to di Kums. Pro­ble­mi in­ve­ce in di­fe­sa, tal­lo­ne d'achil­le del­la squa­dra co­me lo è sta­ta nei pre­ce­den­ti due cam­pio­na­ti, an­che se tal­vol­ta non ha usu­frui­to del­la ne­ces­sa­ria pro­te­zio­ne da par­te del cen­tro­cam­po. I nu­me­ri in­chio­da­no que­sto set­to­re: nel­le ul­ti­me 116 ga­re ha su­bi­to qual­co­sa co­me 177 re­ti, con una me­dia di 1,57 a par­ti­ta. Trop­pe. E l'ini­zio di que­sta sta­gio­ne non è sta­to in­co­rag­gian­te, 3 gol al pas­si­vo in Cop­pa Ita­lia con­tro lo Spe­zia, 4 a Ro­ma con­tro i gial­lo ros­si, ma an­che con l'em­po­li la re­tro­guar­dia non è pia­ciu­ta, ha con­ces­so ben quat­tro pal­le gol all'em­po­li e me­no ma­le che Kar­ne­zis si è su­pe­ra­to. Ora l'udi­ne­se è at­te­sa al­la sfi­da con il Mi­lan e i pro­ble­mi là die­tro non so­lo non so­no sta­ti ri­sol­ti («Ci vor­rà an­co­ra un po’ di tem­po», di­co­no quel­li dell'udi­ne­se), ma si so­no ac­cen­tua­ti per­ché Ia­chi­ni avrà gli uo­mi­ni con­ta­ti per le as­sen­ze di Heur­taux e Sa­mir, con Wa­gue che an­drà in pan­chi­na qua­si a onor di fir­ma, per es­se­re uti­liz­za­to so­lo in ca­so di emer­gen­za.

«In ef­fet­ti in que­sto mo­men­to la si­tua­zio­ne non è del­le mi­glio­ri - è in­ter­ve­nu­to il dies­se Ne­reo Bo­na­to - Ci man­ca­no non tre di­fen­so­ri, ma quat­tro da­to che ag­giun­to an­che Fa­rao­ni, che è un ter­zi­no de­stro e che sa­rà a di­spo­si­zio­ne tra un me­se. In que­sto mo­men­to dob­bia­mo fa­re di ne­ces­si­tà vir­tù. Wa­gue non è an­co­ra pron­to per un in­for­tu­nio pre­gres­so, Heur­taux è fer­mo per un trau­ma an­che se a bre­ve do­vreb­be re­cu­pe­ra­re, poi c'è Sa­mir in­for­tu­na­to­si con­tro l'olim­pia. È ve­ro che ne­gli ul­ti­mi tre an­ni ab­bia­mo su­bi­to trop­pi gol, ma il no­stro al­le­na­to­re sta cer­can­do di por­vi ri­me­dio, ha mo­di­fi­ca­to an­che il mo­du­lo tat­ti­co e il la­vo­ro so­no con­vin­to pa­ghe­rà. Ab­bia­mo inau­gu­ra­to un nuo­vo pro­get­to, so­no ar­ri­va­ti gio­va­ni in­te­res­san­ti, l'età me­dia del­la squa­dra si è ab­bas­sa­ta e l'obiet­ti­vo è di cre­sce­re nel tem­po. Ri­ten­go che la so­cie­tà si sia mos­sa be­ne sul mer­ca­to an­che per quan­to con­cer­ne il ca­pi­to­lo usci­te e pri­ma del­lo stop del­le con­trat­ta­zio­ni è sta­ta com­ple­ta­ta la squa­dra con l'ar­ri­vo di Kums. Se po­te­va­mo pren­der­lo pri­ma? Ho sem­pre so­ste­nu­to che, do­po al­cu­ni ac­qui­sti, do­ve­va­mo pren­der­ci una fa­se che de­fi­ni­sco di ri­fles­sio­ne, per va­lu­ta­re le ri­sor­se uma­ne a di­spo­si­zio­ne; do­po le ami­che­vo­li ab­bia­mo avu­to le idee più chia­re e sia­mo in­ter­ve­nu­ti. Ma ci ten­go an­che a ri­cor­da­re che fa­re no­stro Kums un me­se pri­ma sa­reb­be sta­to ol­tre­mo­do dif­fi­ci­le, ab­bia­mo chiu­so la trat­ta­ti­va nel mo­men­to giu­sto».

Per quan­to con­cer­ne la di­fe­sa, al Meaz­za do­vreb­be­ro gio­ca­re Wid­mer, Da­ni­lo, Fe­li­pe e Ar­me­ro.

PE­RIO­DO PO­SI­TI­VO Sti­pe Pe­ri­ca ha se­gna­to 6 gol in 5 ga­re dell’un­der 21 croa­ta

STA­DIO CHE PIA­CE Il rin­no­va­to "Friu­li" ap­pe­ti­to da­gli spon­sor com­mer­cia­li

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.