Ucciso con una pu­gna­la­ta al cuo­re da un al­ba­ne­se

Il Gazzettino (Pordenone) - - Attualità -

MILANO - Una so­la col­tel­la­ta, vi­bra­ta al cuo­re, men­tre sta­va gio­can­do in una sa­la slot e, no­no­stan­te i ten­ta­ti­vi di ria­ni­mar­lo, per Gen­na­ro Mer­ca­dan­te, 46 an­ni, ori­gi­na­rio di No­la (Na), ma re­si­den­te a Bres­so, nel Mi­la­ne­se, non c'è sta­to nul­la da fa­re. È morto la not­te scor­sa all'ospe­da­le San Raffaele, po­co do­po il suo ar­ri­vo. A po­che cen­ti­na­ia di me­tri dal­la sa­la gio­chi "Sun city", i ca­ra­bi­nie­ri di Se­sto San Gio­van­ni han­no tro­va­to l'uo­mo che l'ha ucciso: Bu­jar Mer­si­ni, 56 an­ni, al­ba­ne­se. Era scon­vol­to e ai mi­li­ta­ri si è li­mi­ta­to a di­re: «So­no sta­to io». Tro­va­ta an­che l’ar­ma dell’as­sas­si­no. Pro­ba­bi­le mo­ven­te dell’omi­ci­dio , la ge­lo­sia.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.