Il der­by re­gio­na­le va al­la Trie­sti­na

Mac­can il­lu­de il Cor­de­nons. Poi col­pi­sce Dos San­tos

Il Gazzettino (Pordenone) - - Calcio - Ro­ber­to Vi­cen­zot­to

Tre par­ti­te ini­zia­li con­tro Bel­lu­no, Trie­sti­na e Me­stre so­no una brut­ta be­stia da sbra­na­re, tan­to più con il pri­mo pe­lo da esor­dien­ti. An­che tre gol pre­si nuo­va­men­te, pe­rò, aven­ti si­mi­li­tu­di­ni con quel­li d'esor­dio e in Cop­pa, non so­no un bel se­gna­le. Il ca­len­da­rio è un fattore ester­no, la fa­se di­fen­si­va uno in­ter­no. Il prin­ci­pa­le nodo da ri­sol­ve­re nel­la squa­dra di Mian. Fra i pa­li al Bot­tec­chia ci va il por­tie­re più gio­va­ne (Gru­biz­za, ’99) che il suo lo fa, per al­tro mal as­si­sti­to. La pri­ma scos­sa ar­ri­va al 6' da Se­ra­fi­ni: con­clu­sio­ne in­si­dio­sa, l'estre­mo al­za in cor­ner. Ri­bal­ta­to il fron­te d'at­tac­co, per­vie­ne l'ina­spet­ta­to ri­sul­ta­to par­zia­le. Mac­can, svet­tan­do al li­mi­te dell'area pic­co­la, di te­sta manda la pal­la nel sac­co di Vol­to­li­ni, su cross da de­stra di Ta­co­li. È un po’ co­me sol­le­ti­ca­re il ca­ne, che già di suo non sta dor­men­do. Ri­spo­sta di pre­ci­sio­ne da Fran­ca. Ap­po­sta­to cen­tral­men­te al li­mi­te dell'area rac­co­glie la sfe­ra. Sem­bra sbi­lan­cia­to. In­ve­ce, apren­do le gam­be a com­pas­so - più un pas­so di dan­za che una or­to­dos­sia cal­ci­sti­ca - rie­sce a col­pi­re di de­stro e man­da­re la pal­la mor­bi­da a fil di pa­lo, al­la de­stra di Gru­biz­za. Tie­ne pres­sio­ne la Trie­sti­na. Dal­la de­stra Tu­rea serve sul­la cor­sa Dos San­tos, il qua­le si tuf­fa e di te­sta in­sac­ca a mez­za al­tez­za il ro­ve­scia­men­to di par­zia­le. Con gli ala­bar­da­ti avan­ti, è nuo­va­men­te il por­tie­re di ca­sa a es­se­re chiamato in cau­sa. Il Cor­de­nons non è spa­ri­to, ma non in­qua­dra la por­ta, né con Cra­via­ri (al­to), né con Zu­bin, che dà so­lo l'il­lu­sio­ne del gol. Sus­sul­to del pub­bli­co, ma a es­se­re per­cos­so è il pa­let­to ester­no che sup­por­ta la re­te.

Da­gli spo­glia­toi non ri­tor­na Ta­co­li, cau­sa guai mu­sco­lai. Pa­van ne pren­de il po­sto, sem­pre sull'out de­stro. Un’usci­ta ob­bli­ga­ta che pe­na­liz­za pu­re il la­vo­ro del cen­tra­le Mat­tie­lig. Il mi­ni­mo scar­to che av­van­tag­gia la Trie­sti­na è po­sto in di­scus­sio­ne su­bi­to. 2', Zu­bin ri­ce­ve il tra­ver­so­ne di Ba­ruz­zi­ni, con­trol­la al li­mi­te dell'area pic­co­la, cal­cia a mez­za for­za ver­so il se­con­do pa­lo: pal­la po­co ol­tre. La dif­fe­ren­za sta an­che nel riu­sci­re a far­li, i gol. Qua­si a me­tà fra­zio­ne scen­de a si­ni­stra il nuo­vo en­tra­to Ce­le­stri, ag­gi­ra il mar­ca­to­re e met­te in mez­zo. La ri­bat­tu­ta di Fran­ca al­lun­ga per Dos San­tos: ze­ro pro­ble­mi e fir­ma sul 3-1, con bis per­so­na­le. Gru­biz­za li­mi­ta il pas­si­vo in­ter­ve­nen­do al­tre due vol­te su Se­ra­fi­ni, con Fran­ca an­co­ra tra­ve­sti­to da ri­fi­ni­to­re. Il cuo­re cor­de­no­ne­se si ri­por­ta all'at­tac­co. Il col­po di te­sta di Mac­can (37'), a de­via­re il ser­vi­zio di Pa­van, esce di po­co. In re­cu­pe­ro, Pa­van sven­ta vi­ci­no al pri­mo pa­lo l'in­cur­sio­ne di Ce­le­stri a fi­na­liz­za­re una fu­ga di Tu­rea. Cor­ner, poi l'al­tro mon­tan­te sal­va il col­po di te­sta di Ba­jic.

GRA­NA­TA Pres­sing cor­de­no­ne­se sul­la li­nea me­dia­na Il ca­len­da­rio ha co­stret­to

i gra­na­ta a una par­ten­za

com­pli­ca­ta

Cor­de­nons-unio­ne Trie­sti­na

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.