A Trieste una ge­mel­la per il Ra­gaz­zo in­vi­si­bi­le

Il Gazzettino (Pordenone) - - Sport - Ma­ry Bar­ba­ra To­lus­so

«Ave­va­mo an­co­ra amo­re per il no­stro ra­gaz­zo in­vi­si­bi­le e vo­le­va­mo se­guir­lo nel­le sue av­ven­tu­re ado­le­scen­zia­li». Co­sì ha esor­di­to ie­ri il re­gi­sta Ga­brie­le Sal­va­to­res, al­la sa­la Im­pe­ra­to­re dell'ex­cel­sior di Trieste, per pre­sen­ta­re il sequel del "Ra­gaz­zo in­vi­si­bi­le" a due an­ni dal pri­mo ca­pi­to­lo. Le ri­pre­se del nuo­vo film so­no at­ti­ve nel ca­po­luo­go friu­la­no dal pri­mo ago­sto e ter­mi­ne­ran­no il 2 ot­to­bre, quin­di la pro­gram­ma­zio­ne in sa­la è pre­vi­sta per il pros­si­mo in­ver­no.

Una pel­li­co­la che ha ot­te­nu­to in­dub­bia­men­te una ri­spo­sta en­tu­sia­sman­te di pub­bli­co. L'han­no sot­to­li­nea­to le due pro­dut­tri­ci del­la In­di­go Film (a cui col­la­bo­ra Rai Ci­ne­ma), la sa­ci­le­se Fran­ce­sca Ci­ma e Car­lot­ta Ca­lo­ri.

«In qual­che mi­su­ra - ha os­ser­va­to Ci­ma - è il pub­bli­co che ha ri­chie­sto la con­ti­nua­zio­ne del­le av­ven­tu­re di Mi­che­le Si­len­zi, il pro­ta­go­ni­sta del film, per­ché pro­ba­bil­men­te que­sti gio­va­ni in­ter­pre­ti rap­pre­sen­ta­no una pro­ie­zio­ne di so­gni pos­si­bi­li per tut­ti i ra­gaz­zi che l'han­no se­gui­to».

Sal­va­to­res è d'ac­cor­do. Cer­to la ri­spo­sta del pub­bli­co è sta­ta im­por­tan­te: «Ma for­se an­che il fat­to - ha ag­giun­to - che nel­la vi­ta non ho fi­gli e tut­ta­via mi ren­do con­to che ne sto al­le­van­do più di uno. D'al­tra par­te fin dai tem­pi di "Io non ho pau­ra" mi so­no sem­pre oc­cu­pa­to di ado­le­scen­ti e del­la lo­ro cre­sci­ta», sot­to­li­nean­do pe­rò co­me «a Mi­che­le Si­len­zi so­no par­ti­co­lar­men­te af­fe­zio­na­to per­ché co­me tut­ti i gio­va­nis­si­mi ha un su­per po­te­re e de­ve im­pa­ra­re a ge­sti­re la sua for­za».

E Mi­che­le Si­len­zi è pre­sen­te in sa­la, ov­ve­ro il gio­va­ne at­to­re Lu­do­vi­co Gi­rar­del­lo. Bion­do, in­tro­ver­so, ap­pa­ren­te­men­te ti­mi­do, non ha fat­to mistero del­la gran­de fortuna di es­se­re sta­to scel­to da Sal­va­to­res per que­sto ruo­lo, ma con­fes­san­do an­che al­tre am­bi­zio­ni: «Il tea­tro so­prat­tut­to - ha det­to - al­lo stes­so mo­do del pro­ta­go­ni­sta che in­ter­pre­to, an­ch'io in que­sti due an­ni ho stu­dia­to e ap­pro­fon­di­to ciò che ho sco­per­to pia­cer­mi, nel mio ca­so il tea­tro, in qual­che mo­do co­me Mi­che­le Si­len­zi ho im­pa­ra­to a in­ca­na­la­re le mie for­ze».

Pre­sen­te al­la con­fe­ren­za an­che la new en­try Ga­la­tea Bel­lu­gi, che nel film sa­rà Na­ta­sha, so­rel­la ge­mel­la del pro­ta­go­ni­sta. L'at­tri­ce na­ta a Pa­ri­gi e di ori­gi­ni ita­lo-scan­di­na­ve, no­no­stan­te la gio­va­ne età (19 an­ni), ha già in­ter­pre­ta­to di­ver­si ruo­li nel ci­ne­ma e a tea­tro. Il ca­st pre­ve­de inol­tre la pre­sen­za di Va­le­ria Go­li­no.

Nel 2017 si po­trà quin­di se­gui­re il nuo­vo "Ra­gaz­zo in­vi­si­bi­le", in mez­zo a una com­pa­gnia di se­di­cen­ni e do­ve uno dei pro­ble­mi af­fron­ta­ti sa­rà l'amo­re, non cor­ri­spo­sto na­tu­ral­men­te, co­me vuo­le il co­pio­ne ado­le­scen­zia­le. «Ma il film - ha con­clu­so Sal­va­to­res - non vuo­le sem­pli­fi­ca­re le te­ma­ti­che per­ché tan­to, co­me si pen­sa co­mu­ne­men­te, so­no ra­gaz­zi. C'è ri­spet­to per il gio­va­ne pub­bli­co, quin­di gli ar­go­men­ti so­no esa­mi­na­ti nel­la lo­ro com­ples­si­tà. Per­ciò è un lun­go­me­trag­gio in­di­ca­to an­che agli adul­ti, sem­pre in una Trieste ma­gi­ca, ma con me­no ma­re e più ur­ba­ni­tà ri­spet­to al pri­mo ca­pi­to­lo».

IE­RI MAT­TI­NA A TRIESTE Da si­ni­stra gli at­to­ri Ga­la­tea Bel­lu­gi e Lu­do­vi­co Gi­rar­del­lo, il re­gi­sta Ga­brie­le Sal­va­to­res, Fe­de­ri­co Pol­luc­ci (Fvg Film Com­mis­sion) e le pro­dut­tri­ci Fran­ce­sca Ci­ma e Pao­la Ma­lan­ga

DO­PO DUE AN­NI

Ga­brie­le Sal­va­to­res as­sie­me a Ga­la­tea

Bel­lu­gi e Lu­do­vi­co

Gi­rar­del­lo ne Il Ra­gaz­zo

In­vi­si­bi­le 2

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.