«Ca­sa e bol­let­te bru­cia­no i con­su­mi»

Il Gazzettino (Pordenone) - - Economia -

RO­MA - I prez­zi di af­fit­ti, bol­let­te, as­si­cu­ra­zio­ni e sanità, ne­gli ul­ti­mi ven­ti an­ni so­no rad­dop­pia­ti, man­gian­do­si il 40% dei con­su­mi del­le fa­mi­glie ita­lia­ne, sem­pre più spes­so co­stret­te a ti­ra­re la cin­ghia su tut­to il re­sto, com­pre­si ci­bo, ve­sti­ti, mo­bi­li e tra­spor­ti. A da­re l'al­lar­me sull'au­men­to del­le 'spe­se ob­bli­ga­te' è la Con­f­com­mer­cio, che con­ti­nua a cre­de­re che il +1% del Pil sia rag­giun­gi­bi­le nel 2016, ma per ri­lan­cia­re la do­man­da in­ter­na chie­de al go­ver­no di ri­dur­re le ali­quo­te Ir­pef già dal 2017. A in­ci­de­re sul­la com­po­si­zio­ne dei con­su­mi c'è an­che il fat­to che dal 2006 al 2015 sia­no tri­pli­ca­te le per­so­ne in po­ver­tà as­so­lu­ta, os­sia quel­le che non rie­sco­no ad ac­qui­sta­re nean­che un pa­nie­re di be­ni e ser­vi­zi di sus­si­sten­za, pas­sa­te da 1,66 a qua­si 4,6 mi­lio­ni. Una ci­fra co­sì al­ta non era mai sta­ta re­gi­stra­ta. Non ar­ri­va­no buo­ne no­ti­zie nem­me­no dall'istat che per il me­se di ago­sto ha re­gi­stra­to una de­fla­zio­ne del­lo 0,1% su ba­se an­nua, ma nel­lo stes­so pe­rio­do an­che un rin­ca­ro dei pro­dot­ti che riem­pio­no il car­rel­lo del­la spe­sa.

I com­mer­cian­ti ci cre­do­no, ma per­ché la ri­pre­sa sia «ro­bu­sta e dif­fu­sa» bi­so­gna sti­mo­la­re la do­man­da in­ter­na, i con­su­mi de­gli ita­lia­ni, «dan­do a im­pre­se e fa­mi­glie la cer­tez­za che le tas­se di­mi­nui­ran­no: il go­ver­no tro­vi il co­rag­gio di ri­dur­re le ali­quo­te Ir­pef già dal 2017», chie­de il pre­si­den­te di Con­f­com­mer­cio, Car­lo San­gal­li.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.