Gli spo­si ar­ri­va­no in piaz­za in eli­cot­te­ro aper­ta un’in­chie­sta

Il Gazzettino (Pordenone) - - Attualità -

VI­BO VA­LEN­TIA - Chi e per­ché ha per­mes­so che la piaz­za cen­tra­le di Ni­co­te­ra, pae­se del vi­bo­ne­se, si tra­sfor­mas­se in una pi­sta di at­ter­rag­gio per un eli­cot­te­ro con due no­vel­li spo­si a bor­do? È que­sta la do­man­da al­la qua­le vuo­le da­re una ri­spo­sta la Procura del­la Re­pub­bli­ca di Vi­bo Va­len­tia che ha aper­to un'in­chie­sta. Mer­co­le­dì scor­so, ver­so il tra­mon­to, un eli­cot­te­ro è at­ter­ra­to nel­la piaz­za di Ni­co­te­ra, tran­sen­na­ta per tre ore, e ne so­no sce­si due spo­si che ave­va­no vo­lu­to fe­steg­gia­re il sì pro­nun­cia­to po­che ore pri­ma, an­dan­do a fa­re le fo­to al­le Eo­lie. Ad at­ten­der­li gli in­vi­ta­ti nei lo­ro ele­gan­ti ve­sti­ti. Ed a ren­de­re an­co­ra più gla­mour la ce­ri­mo­nia, la pre­sen­za di al­cu­ne au­to di lus­so. Una sce­na che sem­bra­va es­se­re trat­ta da un film ma che in­ve­ce era rea­le. I ca­ra­bi­nie­ri han­no già sen­ti­to il sin­da­co Fran­co Pa­ga­no, il co­man­dan­te del­la po­li­zia mu­ni­ci­pa­le ed il re­spon­sa­bi­le dell'uf­fi­cio tec­ni­co. Ai mi­li­ta­ri, il sin­da­co ha spie­ga­to che nes­su­no ha au­to­riz­za­to l'at­ter­rag­gio.

In un pae­se in cui il Co­mu­ne è sta­to sciol­to due vol­te - nel 2005 e nel 2010 per in­fil­tra­zio­ni ma­fio­se e do­ve si at­ten­de la de­ci­sio­ne del Go­ver­no su una nuo­va re­la­zio­ne fat­ta dal­la com­mis­sio­ne d'ac­ces­so no­mi­na­ta dal Pre­fet­to di Vi­bo Va­len­tia il pri­mo feb­bra­io scor­so, gli in­ve­sti­ga­to­ri in­ten­do­no chia­ri­re an­che chi sia lo spo­so, un ope­ra­io 31en­ne, ar­re­sta­to nel 2011 men­tre in­naf­fia­va una pian­ta­gio­ne di ca­na­pa in­dia­na, e ca­pi­re se pos­sa ave­re le­ga­mi con i Man­cu­so, po­ten­te fa­mi­glia di 'ndran­ghe­ta at­ti­va nel­la zo­na. Per ora non con­fer­ma­ti.

L’in­da­gi­ne sul pos­si­bi­le le­ga­me tra mafia

e il neo­ma­ri­to

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.