Il Sas­suo­lo vin­ce an­che sen­za Be­rar­di

Il Gazzettino (Pordenone) - - Ogni Sport -

REG­GIO EMI­LIA - Sen­za Be­rar­di, an­co­ra in­for­tu­na­to, ci pen­sa De­frel a tra­sci­na­re il Sas­suo­lo di Di Fran­ce­sco: col Ge­noa ar­ri­va la ter­za vit­to­ria (2-0) su quat­tro par­ti­te in cam­pio­na­to, an­che se quel­la col Pescara è sta­ta in­fi­cia­ta dal ca­so-ra­gu­sa con con­se­guen­te scon­fit­ta a ta­vo­li­no, con­tro la qua­le pen­de an­co­ra il ri­cor­so ne­ro­ver­de. Il Ge­noa di Ju­ric è un die­sel: al pic­co­lo trot­to nei pri­mi tem­pi, nel­le ri­pre­se ac­ce­le­ra, ma sta­vol­ta non rie­sce la ri­mon­ta co­me con Ca­glia­ri e Crotone, con un Pa­vo­let­ti in gior­na­ta no. Per vin­ce­re bi­so­gna gio­ca­re be­ne per 90’, ed è quel­lo che fan­no i pa­dro­ni di ca­sa, non bril­lan­ti ma bra­vi a col­pi­re al mo­men­to giu­sto co­me le gran­di squa­dre. Pri­mo tem­po son­nac­chio­so, con le due squa­dre più im­pe­gna­te a te­ne­re le po­si­zio­ni che ad af­fon­da­re.

Nel­la ri­pre­sa Di Fran­ce­sco pro­va a smuo­ve­re le ac­que. Nel mo­men­to mi­glio­re del Ge­noa il Sas­suo­lo col­pi­sce: in­ge­nui­tà di Or­ban che si fa sal­ta­re da De­frel in area, in­ter­vie­ne al­la di­spe­ra­ta Pa­vo­let­ti nel­le insolite ve­sti di di­fen­so­re cen­tra­le sten­den­do il col­le­ga di re­par­to: ri­go­re net­to, tra­sfor­ma­to da Po­li­ta­no per il van­tag­gio dei pa­dro­ni di ca­sa. Poi la squa­dra di Di Fran­ce­sco si sca­te­na. Pe­rin è pro­di­gio­so quan­do fer­ma un con­tro­pie­de av­ver­sa­rio re­spin­gen­do co­me un mu­ro in po­chi se­con­di le con­clu­sio­ni da un me­tro di De­frel e per ben due vol­te di Ric­ci. Poi è lo stes­so at­tac­can­te fran­ce­se a rad­dop­pia­re in tuf­fo di te­sta su un cross al ba­cio di Po­li­ta­no.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.