Rai, tre­gua tra Cda e Cam­po Dall’or­to

Nes­sun do­cu­men­to di sfi­du­cia, ma d’ora in poi chia­rez­za sul­le no­mi­ne dei di­ri­gen­ti

Il Gazzettino (Pordenone) - - Primo Piano -

ROMA - La rot­tu­ra, cla­mo­ro­sa, tra il con­si­glio di am­mi­ni­stra­zio­ne e il dg al­la fi­ne non c'è sta­ta. Do­po gior­na­te di ten­sio­ne e boz­ze di do­cu­men­ti che avreb­be­ro si­gni­fi­ca­to una sfi­du­cia nei con­fron­ti del ver­ti­ce di Via­le Maz­zi­ni, il cda ha de­ci­so di aval­la­re la li­nea che An­to­nio Cam­po Dall'or­to in­ten­de se­gui­re do­po la de­li­be­ra dell'anac (an­ti-cor­ru­zio­ne) che ha ri­le­va­to ir­re­go­la­ri­tà nel­le no­mi­ne dei di­ri­gen­ti ester­ni. Nes­su­na pre­sa di di­stan­za dun­que, per ora. I con­si­glie­ri at­ten­do­no sì ri­spo­ste ra­pi­de sui ca­si più de­li­ca­ti sol­le­va­ti dall'au­to­ri­tà, ma han­no pre­so at­to del­la cor­ret­tez­za dell'iter che la tv pub­bli­ca in­ten­de se­gui­re.

An­che per­ché il dg, in pre­mes­sa, ha esclu­so una re­spon­sa­bi­li­tà di­ret­ta del cda nel­la scel­ta dei no­mi. I con­si­glie­ri, è sta­to spie­ga­to, han­no sì con­tri­bui­to all'in­di­vi­dua­zio­ne dei sin­go­li ruo­li, ma non han­no par­te­ci­pa­to al­le no­mi­ne. Ta­le im­po­sta­zio­ne esclu­de­reb­be, dun­que, quei ri­schi di ri­chie­ste di ri­sar­ci­men­to da par­te del­la Cor­te dei Con­ti. Non sa­rà il set­ti­mo pia­no di Via­le Maz­zi­ni, in­som­ma, il tea­tro del­la re­sa dei con­ti tra il dg e la mag­gio­ran­za che lo ha de­si­gna­to, ma che ora non è più co­sì com­pat­ta nel so­ste­ner­lo. I con­si­glie­ri elet­ti dal Pd già in una pre riu­nio­ne han­no esclu­so il lo­ro ap­pog­gio ad una li­nea trop­po du­ra nei con­fron­ti del ver­ti­ce. Co­sì, do­po aver ascol­ta­to la re­la­zio­ne del dg, han­no chie­sto, in par­ti­co­la­re, una ra­pi­da so­lu­zio­ne del ca­so del ca­po del­la si­cu­rez­za Gen­se­ric Can­tour­net, su cui sus­si­ste un'ipo­te­si di con­flit­to di in­te­res­si, per­ché ad ef­fet­tua­re la se­le­zio­ne sa­reb­be sta­ta la so­cie­tà del pa­dre. An­che sul tet­to agli sti­pen­di si at­ten­de una de­ci­sio­ne nel pros­si­mo cda.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.