In con­si­glio co­mu­na­le tan­ti gio­va­ni del­la mag­gio­ran­za e dell’op­po­si­zio­ne

Il Gazzettino (Pordenone) - - Cordenons -

COR­DE­NONS - (m.a.) C'è chi è en­tra­to in con­si­glio co­mu­na­le at­tra­ver­so la por­ta prin­ci­pa­le, cioè gua­da­gnan­do­si il di­rit­to di par­te­ci­pa­re al­la vi­ta pub­bli­ca del­la cit­ta­di­na già lo scor­so 6 lu­glio, do­po il pri­mo tur­no del­le Am­mi­ni­stra­ti­ve. E chi in­ve­ce è su­ben­tra­to in se­gui­to ad una del­le tan­te sur­ro­ghe che han­no ca­rat­te­riz­za­to la pri­mis­si­ma fa­se del go­ver­no co­mu­na­le ret­to da An­drea Del­le Ve­do­ve. Il ri­sul­ta­to di en­tram­be le pro­ce­du­re pe­rò è sta­to lo stes­so: Cor­de­nons og­gi ha uno dei con­si­gli co­mu­na­li più gio­va­ni del­la pro­vin­cia, e tra i ban­chi di mag­gio­ran­za e op­po­si­zio­ne è un pro­li­fe­ra­re di fac­ce nuo­ve e fre­sche. L'ul­ti­mo vol­to ad aver fat­to il suo in­gres­so in sa­la con­si­lia­re è sta­to quel­lo di Ame­li­ta Az­za­no. Ri­ma­sta fuo­ri dal con­si­glio in quo­ta le­ga, la 41en­ne por­de­no­ne­se ha so­sti­tui­to Ste­fa­no Raf­fin, che di an­ni in­ve­ce ne ha sei in più. Al­tro da­to che ab­bas­sa la me­dia. Tem­po fa, in­ve­ce, era su­ben­tra­ta - sem­pre nel­la Le­ga Nord - la 22en­ne Yle­nia Mo­ret­tin, tutt'ora la più gio­va­ne in con­si­glio co­mu­na­le. Il pre­si­den­te dell'as­sem­blea, An­drea Gob­bo, è un clas­se 1983 men­tre Raf­fael­lo De Ro­ia (Po­po­lo del­la fa­mi­glia) è na­to nel 1992. Con­fer­ma­to An­drea Se­rio (1987), la li­nea ver­de pre­va­le an­che tra i ban­chi dell'op­po­si­zio­ne: al po­sto di Gian­ni Se­gal­la, in­fat­ti, è en­tra­to in con­si­glio il 26en­ne Mat­teo Cer­ve­sa­to, men­tre nel Pd spic­ca Glo­ria Fa­vret, clas­se 1985. Una net­ta in­ver­sio­ne di ten­den­za ri­spet­to al­la pas­sa­ta am­mi­ni­stra­zio­ne co­mu­na­le.

IN AU­LA La le­ghi­sta Yle­nia Mo­ret­tin è il più gio­va­ne

con­si­glie­re

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.