IL TER­RE­MO­TO E PRAMOLLO

Il Gazzettino (Pordenone) - - Pordenone - Di Gior­gio Co­den

Il re­cen­te ter­re­mo­to che ha col­pi­to il Cen­tro Ita­lia ha pro­vo­ca­to una scos­sa an­che in Friu­li: di so­li­da­rie­tà ver­so i pae­si dell'ap­pen­ni­no ro­vi­na­ti e di pre­oc­cu­pa­zio­ne per i no­stri ri­ma­sti in pie­di. Non di­men­ti­chia­mo­ci che sia­mo in zo­na ros­sa e che, do­po la vi­si­ta del '76, l'or­co pri­ma o poi tor­ne­rà a bus­sa­re al­la no­stra por­ta, dun­que pre­pa­ria­mo­ci. Chi abi­ta e chi go­ver­na la Re­gio­ne sa che il com­pi­to pri­ma­rio, e per pri­ma­rio in­ten­do pri­ma d'ogni al­tro, è quel­lo di as­si­cu­rar­si che le ca­se do­ve vi­via­mo non ci ca­da­no ad­dos­so. Poi, si può man­gia­re, be­re, fa­re sa­gra, ma­ga­ri la­vo­ra­re e, se pro­prio si bra­ma, an­da­re a scia­re. Mol­to di an­ti­si­smi­co è sta­to fat­to qua­rant'an­ni fa, ma mol­to re­sta da fa­re. Pen­so al­le scuo­le, agli ospe­da­li, al­le ca­se di ri­po­so ma an­che ai tan­ti vec­chi pa­laz­zi dei cen­tri cit­tà ed al­le abi­ta­zio­ni ri­spar­mia­te nel '76 e, da al­lo­ra, ri­ma­sti ta­li e qua­li. Si trat­ta di guar­da­re ol­tre il na­so, di pen­sa­re al fu­tu­ro di fi­gli e ni­po­ti e, per riu­scir­ci, oc­cor­re il co­rag­gio di cam­bia­re pro­spet­ti­va. E qui en­tra in bal­lo il Pramollo, con la sua ap­pe­ti­bi­le do­te di 60 mi­lio­ni. In pro­po­si­to ed una vol­ta tan­to, me­ri­ta con­di­vi­sio­ne una pro­po­sta for­mu­la­ta gior­ni fa dal cen­tro­de­stra re­gio­na­le: quel­la di stor­na­re una par­te dei fon­di de­sti­na­ti al Pramollo per i la­vo­ri di ade­gua­men­to de­gli edi­fi­ci. An­zi, ri­lan­cia­mo: me­glio sa­reb­be di­rot­ta­re per il cer­to l'in­te­ro pac­chet­to di mi­lio­ni stan­zia­ti sull'in­cer­to. Con buo­na pa­ce de­gli scia­to­ri che po­tran­no con­ti­nua­re i lo­ro sla­lom nei già ab­bon­dan­ti cin­que poli of­fer­ti dal Friu­li, con l'eter­na gra­ti­tu­di­ne del Pramollo per es­se­re sta­to ri­spar­mia­to da un cal­pe­stio con­tro na­tu­ra e sen­za pro­fit­to e con som­ma sod­di­sfa­zio­ne de­gli am­mi­ni­stra­to­ri re­gio­na­li i qua­li, con la mes­sa in si­cu­rez­za de­gli abi­ta­ti, tra­mu­te­ran­no in pe­ren­ne l'ef­fi­me­ra glo­ria che gli ver­reb­be dal­la co­stru­zio­ne di una fu­ni­via da di­por­to.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.