l’oroscopo di bran­ko

Il Gazzettino (Pordenone) - - Programmi Tv -

Ariete dal 21 mar­zo al 20 apri­le

Do­po pran­zo la Lu­na en­tra in Leo­ne, di­ven­ta fe­sto­sa l'at­mo­sfe­ra in fa­mi­glia, ma nel­la pri­ma par­te del gior­no voi sie­te an­co­ra fra­stor­na­ti dall'ul­ti­mo quar­to. Noi tut­ti sen­tia­mo la pe­san­tez­za di que­sta fa­se, chiu­de le per­so­ne, la gen­te è con­cen­tra­ta sui pro­ble­mi per­so­na­li e non si cu­ra de­gli al­tri. Vi ri­pren­de­re­te con Mar­te ener­gi­co, Ve­ne­re se­xy, l'amo­re c'è.

Can­cro dal 22 giu­gno

al 22 lu­glio

La Lu­na di set­tem­bre vi sa­lu­ta al­le 14 e 42, ri­tor­ne­rà il 21 ot­to­bre, per con­trol­la­re quel­lo che avre­te com­bi­na­to di bel­lo in ca­sa, di im­por­tan­te nel la­vo­ro. Ren­de­te­vi con­to che so­no già in at­to for­ti op­po­si­zio­ni nel cam­po pro­fes­sio­na­le, an­che se in sot­to­fon­do. Stu­dia­te i so­ci. Non ri­nun­cia­te al­la gi­ta del­la do­me­ni­ca, Ve­ne­re vi sta or­ga­niz­zan­do una bel­la fe­sta.

Bi­lan­cia dal 23 set­tem­bre

al 23 ot­to­bre

Re­lax del mat­ti­no all'aria aper­ta, usci­te e cam­mi­na­te, fer­ma­te­vi ad os­ser­va­re un al­be­ro, un ani­ma­le, il mo­do più ef­fi­ca­ce per ri­tro­va­re la com­ple­ta se­re­ni­tà in­te­rio­re, di cui avre­te bi­so­gno nei pros­si­mi gior­ni che avran­no un rit­mo este­nuan­te, in ca­sa e nel la­vo­ro. Tut­to si pa­ga, an­che l'amo­re. Ma va­le la pe­na di fa­re tut­to… gran­di sod­di­sfa­zio­ni.

Capricorno dal 22 di­cem­bre al 20 gen­na­io

Gior­no per gior­no si ren­de sem­pre più ne­ces­sa­rio (e pos­si­bi­le) un cam­bia­men­to im­por­tan­te, nel la­vo­ro, for­se dif­fi­ci­le ma qua­li­ta­ti­va­men­te va­li­do. Ri­pen­sa­te con cal­ma ai pro­get­ti pro­fes­sio­na­li e do­me­sti­ci, esi­sto­no pa­rec­chie in­con­gruen­ze. Po­me­rig­gio con Lu­na in Leo­ne, pian pia­no lo stress si al­lon­ta­na, sa­re­te per­fet­ti in amo­re. Co­me sem­pre.

To­ro dal 21 apri­le al 20 mag­gio

An­che di do­me­ni­ca voi ave­te più pos­si­bi­li­tà di suc­ces­so nel cam­po pra­ti­co, af­fa­ri, che non in amo­re. L'amo­re è sem­pre lì, at­ten­de e spe­ra, ma qual­che vol­ta do­vre­ste es­se­re voi i pri­mi ad al­lun­ga­re il pas­so. Ma­ga­ri pri­ma del­la Lu­na in Leo­ne, que­sto po­me­rig­gio, che in­ten­de por­ta­re agi­ta­zio­ne nel clan fa­mi­lia­re (chie­de Mer­cu­rio: quan­ti pa­ren­ti ave­te in tut­to?).

Leo­ne dal 23 lu­glio al 22 ago­sto

Mer­cu­rio non è buo­no so­lo per la­vo­ro e af­fa­ri, aiu­ta an­che le re­la­zio­ni con le per­so­ne vi­ci­ne, pa­ren­ti. Que­sti rap­por­ti cam­bia­no con Gio­ve in ter­za ca­sa, quel­la che go­ver­na i fra­tel­li, ma è in­te­res­san­te an­che il cam­bia­men­to pre­vi­sto nell'oroscopo del co­niu­ge. Ora è più ve­lo­ce di voi. Se­ra il­lu­mi­na­ta.

Scorpione dal 24 ot­to­bre al 21 no­vem­bre

Pri­ma di pas­sa­re in Leo­ne, la Lu­na for­ma un tri­go­no con Ve­ne­re, co­la­zio­ne con la pas­sio­ne por­ta­ta su un vas­so­io d'ar­gen­to. Da­to che i pros­si­mi gior­ni, an­che set­ti­ma­ne, sa­ran­no spes­so at­tra­ver­sa­ti da for­ti cor­ren­ti ero­ti­che, non sa­reb­be ma­le fa­re le co­se in mo­do più con­trol­la­to. Ogni tan­to il mi­li­ta­re che è in voi si ri­sve­glia, be­ne per il

la­vo­ro. Acquario dal 21 gen­na­io al 19 feb­bra­io

Gio­ve au­men­ta i gua­da­gni con il tem­po, ma dal­la Bi­lan­cia sug­ge­ri­sce di fa­re un bi­lan­cio un in­ven­ta­rio, pos­si­bi­li di­sa­van­zi tra le en­tra­te e le usci­te. Pa­tri­mo­nio im­mo­bi­lia­re ere­di­ta­to, an­che qui ci so­no del­le co­se da si­ste­ma­re, do­vre­te par­la­re con il co­niu­ge que­sta se­ra. La Lu­na sa­rà in Leo­ne, pre­po­ten­te co­me sem­pre, an­zi di più (cau­sa Ve­ne­re), ma si può par­la­re.

Ge­mel­li dal 21 mag­gio al 21 giu­gno

Ora Gio­ve aiu­te­rà a sa­na­re even­tua­li pro­ble­mi fa­mi­lia­ri, sa­rà più fa­ci­le il dia­lo­go co­niu­ga­le (ma il ma­tri­mo­nio è an­co­ra sot­to pres­sio­ne), por­te­rà amo­re, aiu­te­rà i gio­va­ni nei lo­ro stu­di e ai me­no gio­va­ni da­rà nuo­vo slan­cio pro­fes­sio­na­le. Ap­pro­fit­ta­te di ogni bel­la Lu­na, co­me que­sta do­me­ni­ca­le, per in­ven­ta­re qual­co­sa di nuo­vo. I det­ta­gli ren­do­no spe­cia­le l'amo­re.

Vergine dal 23 ago­sto al 22 set­tem­bre

Du­re­rà tre­di­ci gior­ni cir­ca il po­si­ti­vo ef­fet­to del­la Lu­na ul­ti­mo quar­to, pre­sen­te an­che que­sta mat­ti­na (non la­scia­te mes­sag­gi, par­la­te di­ret­ta­men­te con chi do­ma­ni in­con­tre­re­te per la­vo­ro). A fi­ne set­tem­bre ci sa­rà an­che la Lu­na nuo­va nel cam­po del­le fi­nan­ze. Una cu­rio­sa for­tu­na cir­con­da il vo­stro se­gno, pro­fu­ma di la­van­da co­me le len­zuo­la sul let­to.

Sagittario dal 22 no­vem­bre al 21 di­cem­bre

Ave­te vin­to più di una guer­ra, quin­di non è ve­ro che Sa­tur­no fac­cia so­lo per­de­re. Ades­so pe­rò ave­te nuo­ve, me­ra­vi­glio­se,

pro­te­zio­ni astra­li, ri­tor­na­te ad es­se­re me­no "im­por­tan­ti", più sim­pa­ti­ci al­la ma­no - co­me è il vo­stro ve­ro ca­rat­te­re del re­sto. Un bal­lo d'amo­re, que­sta se­ra, sot­to la Lu­na in Leo­ne.

Pesci dal 20 feb­bra­io

al 20 mar­zo

Gio­ve fi­nal­men­te po­si­ti­vo, si­gni­fi­ca un ma­re di bel­le no­vi­tà per voi, nel la­vo­ro cer­ta­men­te, ma si ini­zia con l'amo­re, vi­sta la bel­lis­si­ma Ve­ne­re. In mat­ti­na­ta è in aspet­to con la Lu­na an­co­ra in Can­cro, è di gran­de aiu­to per si­ste­ma­re le que­stio­ni dei fi­gli, ni­po­ti. Fin­ché Mar­te non sa­rà in Capricorno, ci vuo­le sem­pre cau­te­la nel­la sa­lu­te (os­sa, den­ti).

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.