Me­ta più get­to­na­ta di Lon­dra, vi­sto per un an­no

Il Gazzettino (Pordenone) - - Pordenone -

POR­DE­NO­NE - (m.a.) Me­glio de­gli Stati Uni­ti, più ri­chie­sta di Lon­dra e con le por­te spa­lan­ca­te nei con­fron­ti de­gli ita­lia­ni: ec­co per­ché l'au­stra­lia è bal­za­ta in te­sta tra le pre­fe­ren­ze dei por­de­no­ne­si. Da gio­va­ni, poi, su­pe­rar­ne i con­fi­ni è fa­ci­lis­si­mo. Dai 18 ai 31 an­ni, in­fat­ti, è aper­ta la fi­ne­stra del­la wor­king ho­li­day, let­te­ral­men­te una va­can­za di la­vo­ro. Il vi­sto du­ra un an­no e con­sen­te sia di la­vo­ra­re (quin­di di gua­da­gna­re) che di viag­gia­re. Non c'è al­cun li­mi­te per quan­to ri­guar­da en­tra­te e usci­te da e ver­so l'au­stra­lia: si può rien­tra­re in Ita­lia in qual­sia­si mo­men­to e suc­ces­si­va­men­te far ri­tor­no in Ocea­nia. Ca­na­da e Nuo­va Ze­lan­da of­fro­no la stes­sa pos­si­bi­li­tà, ma il nu­me­ro di vi­sti in con­ces­sio­ne è li­mi­ta­to, men­tre in Au­stra­lia gli ita­lia­ni go­do­no di una sor­ta di po­sto al so­le che per­met­te lo­ro di ri­chie­de­re vi­sti in mas­sa. Ci so­no an­che azien­de che or­ga­niz­za­no tut­to: con 100 o 200 eu­ro prov­ve­do­no all'aper­tu­ra di un con­to in ban­ca au­stra­lia­no, age­vo­la­no i tra­sfe­ri­men­ti e la ricerca di un la­vo­ro, pro­cu­ra­no una sim card.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.