La men­sa sco­la­sti­ca get­ta tra i ri­fiu­ti i pa­sti avan­za­ti

Il Gazzettino (Pordenone) - - Porcia Roveredo -

Ap­pel­lo del­la Bar­bu­to

PORCIA - (lz) Men­sa sco­la­sti­ca di nuo­vo at­ti­va, ma an­co­ra nes­su­na so­lu­zio­ne per la que­stio­ne del re­cu­pe­ro dei pa­sti avan­za­ti. A se­gna­lar­lo è il con­si­glie­re co­mu­na­le del Grup­po mi­sto Eli­sa Bar­bu­to, che per pri­ma ave­va pro­po­sto all'am­mi­ni­stra­zio­ne co­mu­na­le di in­di­vi­dua­re una so­lu­zio­ne che evi­tas­se che gli avan­zi dei pa­sti fi­nis­se­ro nel­la spaz­za­tu­ra. L'in­vi­to era sta­to rac­col­to, in par­ti­co­la­re, dal vi­ce­sin­da­co Giu­sep­pe Mo­ras.

Una pri­ma idea era quel­la di de­sti­na­re il ci­bo in ec­ces­so al­le fa­mi­glie in dif­fi­col­tà del ter­ri­to­rio. L'ipo­te­si si scon­tra­va pe­rò con un osta­co­lo piut­to­sto dif­fi­ci­le da su­pe­ra­re, per quan­to al­tre am­mi­ni­stra­zio­ni vi sia­no riu­sci­te: le nor­me igie­ni­che, cioè, che ri­chie­do­no che i pa­sti pron­ti pos­sa­no es­se­re sal­va­ti e ser­vi­ti a per­so­ne so­la­men­te nel ca­so in cui si rie­sca a man­te­ner­ne co­stan­te la tem­pe­ra­tu­ra, per evi­ta­re che gli sbal­zi ter­mi­ci pos­sa­no de­te­rio­rar­li. Era­no sta­te dun­que ipo­tiz­za­te an­che al­tre al­ter­na­ti­ve, che pre­ve­de­va­no in­ve­ce che quel ci­bo pos­sa es­se­re de­sti­na­to ad ani­ma­li: que­sto po­treb­be ac­ca­de­re nell'am­bi­to de­gli or­ti so­cia­li, at­tra­ver­so l'ac­qui­sto di un ma­ia­le che po­treb­be poi es­se­re ali­men­ta­to con il ci­bo scar­ta­to.

«Si po­te­va se­gui­re l'esem­pio di Az­za­no De­ci­mo - ri­le­va Bar­bu­to -, do­ve il ci­bo vie­ne de­sti­na­to al­le fa­mi­glie bi­so­gno­se, op­pu­re quel­lo di Pra­ta, do­ve si è de­ci­so di al­le­va­re un "ma­ia­le di co­mu­ni­tà". In­ve­ce, a di­stan­za di me­si, non è cam­bia­to nien­te. È l'en­ne­si­mo im­pe­gno pre­so dall'am­mi­ni­stra­zio­ne e poi ri­ma­sto in so­spe­so, co­me quel­lo de­gli or­ti so­cia­li, al qua­le sa­reb­be le­ga­ta la rea­liz­za­zio­ne del­la se­con­da so­lu­zio­ne. Il Co­mu­ne sta tra­scu­ran­do il so­cia­le, e que­sto in un mo­men­to in cui mi ca­pi­ta sem­pre più spes­so di in­ter­cet­ta­re si­tua­zio­ni di per­so­ne e di fa­mi­glie in dif­fi­col­tà».

A pro­po­si­to di men­sa, Bar­bu­to sot­to­li­nea an­che una la­cu­na del re­go­la­men­to: «Per po­ter ac­ce­de­re al­le age­vo­la­zio­ni, non ba­sta ave­re un red­di­to Isee al di sot­to di una cer­ta so­glia, ma oc­cor­re an­che che una fa­mi­glia ab­bia al­me­no due fi­gli che usu­frui­sco­no del ser­vi­zio men­sa. Si era par­la­to di mo­di­fi­ca­re il re­go­la­men­to, ma non è mai sta­to fat­to».

PRO­GET­TO Ma­ia­le di co­mu­ni­tà

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.