L’udi­ne­se Club di Tra­mon­tin sul po­dio: il mi­glio­re del­la re­gio­ne

Il Gazzettino (Pordenone) - - Porcia Roveredo San Quirino - Mar­co Agru­sti

Il mi­glior Udi­ne­se club del­la re­gio­ne? Non è in pro­vin­cia di Udi­ne, ma nel­la De­stra Ta­glia­men­to, e per la pre­ci­sio­ne a Roveredo. A cer­ti­fi­car­lo, in­fat­ti, è sta­to l'auc day, ini­zia­ti­va vo­lu­ta dall'udi­ne­se per ta­sta­re il pol­so ai club che di do­me­ni­ca in do­me­ni­ca se­guo­no le sor­ti del­la squa­dra in se­rie A. La ga­ra con­si­ste­va in una cor­sa a chi riu­sci­va a por­ta­re più gen­te al­lo sta­dio, in oc­ca­sio­ne del­la par­ti­ta con­tro la La­zio. E Ru­di Tra­mon­tin, pre­si­den­te dell'udi­ne­se club di Roveredo, ha fat­to il bot­to, rag­giun­gen­do quo­ta 480 pre­sen­ze al­lo sta­dio. Tut­te per­so­ne che han­no scel­to il so­da­li­zio ro­ve­re­da­no per ve­der­si la par­ti­ta al­lo sta­dio Friu­li di Udi­ne. Lon­ta­nis­si­ma la con­cor­ren­za: l'udi­ne­se club di Car­gnac­co (UD) è riu­sci­to a por­ta­re in tri­bu­na 360 spet­ta­to­ri, men­tre quel­lo di Az­za­no De­ci­mo - giun­to ter­zo - si è fer­ma­to a quo­ta 270. «Rin­gra­zio tut­ti gli iscrit­ti al no­stro club (167 più al­cu­ni sim­pa­tiz­zan­ti ndr) - ha det­to Ru­di Tra­mon­tin - per il con­tri­bu­to al­la se­ra­ta». Ma il club è già pron­to a ri­par­ti­re. Tra me­no di due set­ti­ma­ne, in­fat­ti, la se­rie A ri­pren­de­rà do­po la so­sta per le Na­zio­na­li e i ro­ve­re­da­ni so­no già pre­pa­ra­ti al­la tra­sfer­ta to­ri­ne­se in ca­sa del­la Ju­ven­tus. «Pun­tia­mo mol­to sui viag­gi - ha ag­giun­to Ru­di Tra­mon­tin - e so­prat­tut­to su quel­li che al cal­cio uni­sco­no an­che le vi­si­te eno­ga­stro­no­mi­che. Nell'ul­ti­ma tra­sfer­ta (a Reg­gio Emi­lia ndr) ab­bia­mo vi­si­ta­to un con­sor­zio del par­mi­gia­no reg­gia­no. All'auc night, in­ve­ce, ab­bia­mo coin­vol­to tre scuo­le cal­cio por­tan­do­le al­lo sta­dio, men­tre con­tro il Pe­sca­ra coin­vol­ge­re­mo con un bus i no­stri bim­bi di Roveredo. Al­la fi­ne dell'an­no una par­te dei no­stri pro­ven­ti an­drà co­me sem­pre in be­ne­fi­cen­za. Le iscri­zio­ni so­no aper­te per il rin­no­vo dei tes­se­ra­men­ti. Il pros­si­mo an­no, poi, fa­re­mo una bel­la fe­sta per i pri­mi cin­que an­ni di at­ti­vi­tà. Da ti­fo­so mi au­gu­ro in­ve­ce che l'udi­ne­se tor­ni a fa­re so­gna­re». L'udi­ne­se club di Roveredo è at­tual­men­te uno dei so­da­li­zi più at­ti­vi di tut­to il tes­su­to as­so­cia­ti­vo del pae­se. Na­to tra le quat­tro mu­ra del caf­fè Mu­ni­ci­pio, og­gi è il più vi­vo club a sup­por­to del­la squa­dra friu­la­na.

PRE­MIO L’udi­ne­se club di Roveredo è sta­to de­fi­ni­to il mi­glio­re del­la re­gio­ne

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.