L’incrocio di Se­dra­no tor­na in con­si­glio co­mu­na­le

Il Gazzettino (Pordenone) - - Roveredo Sanquirino -

SAN QUIRINO - (m.a.) L'incrocio pe­ri­co­lo­so di Se­dra­no è fi­ni­to all'or­di­ne del gior­no dell'ul­ti­mo con­si­glio co­mu­na­le. A por­tar­lo è sta­ta la li­sta ci­vi­ca d'ispi­ra­zio­ne le­ghi­sta "San Quirino per sem­pre", con l'in­ten­to di chie­de­re al sin­da­co Gian­ni Giu­go­vaz lo sta­to di avan­za­men­to dell'iter re­gio­na­le che do­vreb­be por­ta­re al­la rea­liz­za­zio­ne di una ro­ta­to­ria. E il primo cit­ta­di­no ha ri­spo­sto pun­to su pun­to. Lo ha fat­to in pri­mis ri­cor­dan­do di aver già bus­sa­to in Re­gio­ne per av­via­re la fa­se le­ga­ta al­lo stu­dio di fat­ti­bi­li­tà (l'iter do­vreb­be es­se­re ope­ra­ti­vo en­tro il me­se di di­cem­bre) e in se­con­da bat­tu­ta in­for­man­do il con­si­glio co­mu­na­le del­le suc­ces­si­va ne­ces­si­tà, da par­te dell'en­te re­gio­na­le, di re­pe­ri­re i fon­di ne­ces­sa­ri al­la rea­liz­za­zio­ne del­la ro­ta­to­ria. In­som­ma, c'è da aspet­ta­re. In­tan­to, pe­rò, Giu­go­vaz ha prov­ve­du­to a ri­chie­de­re al­cu­ni in­ter­ven­ti ur­gen­ti vol­ti al mi­glio­ra­men­to del­la si­cu­rez­za nei pres­si dell'in­ter­se­zio­ne. Si trat­ta innanzitutto dell'ab­bas­sa­men­to del li­mi­te di ve­lo­ci­tà da­gli at­tua­li 90 a 70 km-h e so­prat­tut­to del­la ma­nu­ten­zio­ne con­ti­nua de­gli spa­zi cir­co­stan­ti. In mol­ti ca­si, in­fat­ti, ad es­se­re in­di­ca­ta co­me con­cau­sa di nu­me­ro­si in­ci­den­ti è sta­ta la po­ca vi­si­bi­li­tà dell'incrocio. A mag­gio a per­de­re la vi­ta nei pres­si dell'incrocio era sta­to Mau­ro Co­lus­si, 56en­ne ma­gaz­zi­nie­re del Cro di Avia­no. A fi­ne lu­glio, in­ve­ce, lo stes­so tra­gi­co de­sti­no ave­va ri­guar­da­to l'im­pren­di­to­re co­ma­sco Pao­lo Por­to­ghe­se.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.