«Ca­var­ze­ra­ni so­lo cen­tro tem­po­ra­neo e in­den­niz­zi ai Co­mu­ni che ac­col­go­no»

Il Gazzettino (Pordenone) - - Friuli -

TRIE­STE - L'ex ca­ser­ma Ca­var­ze­ra­ni di Udi­ne re­sta una strut­tu­ra di ac­co­glien­za tem­po­ra­nea. Non è pre­vi­sta al­cu­na co­sti­tu­zio­ne di cen­tri per­ma­nen­ti di ri­chie­den­ti asi­lo. A chia­rir­lo in 6.Com­mis­sio­ne è sta­to l'as­ses­so­re Gian­ni Tor­ren­ti sol­le­ci­ta­to dal cen­tro­de­stra. So­no 595 i po­sti del­la ca­pien­za to­ta­le seb­be­ne «un cen­tro di pri­ma ac­co­glien­za non può su­pe­ra­re i 250 po­sti». In at­te­sa che sia­no tra­sfe­ri­ti al­tro­ve 300 stra­nie­ri, in re­gio­ne ci so­no 4.783 im­mi­gra­ti a cui si som­ma­no i mi­no­ren­ni per un to­ta­le che sfio­ra le 5mi­la uni­tà ri­spet­to al­le 3.800 che do­vrem­mo ave­re (1.200 in più).

La pos­si­bi­li­tà di con­fe­ri­re ai Co­mu­ni che ac­col­go­no non pre­mia­li­tà ma in­den­niz­zi per i co­sti ag­giun­ti­vi so­ste­nu­ti è sta­ta so­ste­nu­ta dall'as­ses­so­re in se­de di Con­fe­ren­za del­le Re­gio­ni. Lam­pan­te è il ca­so di Gra­di­sca con 400 abi­tan­ti in più.

A de­nun­cia­re il fat­to che il Friu­li Ve­ne­zia Giu­lia de­tie­ne il re­cord in ter­mi­ni di pe­so do­vu­to all'ar­ri­vo di mi­gran­ti (5mi­la su 1,2 mi­lio­ni di abi­tan­ti) è Ric­car­do Ric­car­di (Fi) se­gna­lan­do an­che il pe­so so­ste­nu­to dal Co­mu­ne di Udi­ne con il 25% de­gli ospi­ta­ti: «Ser­ve un'in­te­gra­zio­ne so­ste­ni­bi­le, ca­pi­ta e con­di­vi­sa da una so­cie­tà og­gi osti­le per­ché non ve­de equi­tà». Gli fa eco Ro­ber­ti No­vel­li: «Il 90% dei mi­no­ri stra­nie­ri pro­vie­ne da Pae­si non in guer­ra e qui pas­sa­no un pe­rio­do di va­can­za e for­ma­zio­ne sen­za con­ta­re i co­sti per i Co­mu­ni».

Car­te del­le Pre­fet­tu­re al­la ma­no, Bar­ba­ra Zil­li (Ln) de­nun­cia il ri­cor­so mas­sic­cio a strut­tu­re pri­va­te (ap­par­ta­men­ti, ho­tel e al­ber­ghi) ri­spet­to a quel­le pub­bli­che ven­ti­lan­do il ri­schio di crea­re oc­ca­sio­ni di ar­ric­chi­men­to per i pri­va­ti: «Se non c'è spe­cu­la­zio­ne ma il giu­sto gua­da­gno non ve­do il pro­ble­ma, il mer­ca­to pub­bli­co è già scar­so e de­sti­na­to ad al­tri in­ter­ven­ti» ha re­pli­ca­to l'as­ses­so­re.

GIAN­NI TOR­REN­TI L’as­ses­so­re re­gio­na­le ie­ri ha so­ste­nu­to un’au­di­zio­ne in Com­mis­sio­ne con­si­lia­re

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.