Ag­gre­di­to in ca­sa, fe­ri­to e ra­pi­na­to di 600 eu­ro

Brut­to epi­so­dio al Mo­re­na. Rien­tra dal giar­di­no e si tro­va di fron­te a un mal­vi­ven­te Ten­ta di fer­ma­re il gio­va­ne la­dro che ave­va già pre­so il de­na­ro ma vie­ne get­ta­to a ter­ra. Fu­ga nei cam­pi, scat­ta la cac­cia gros­sa

Il Gazzettino (Pordenone) - - Friuli - Ele­na Viot­to

Sta­va si­ste­man­do il giar­di­no, all'ester­no del­la pro­pria abi­ta­zio­ne, quan­do ha sor­pre­so un la­dro in ca­sa e ha ten­ta­to di bloc­car­lo, fi­nen­do a ter­ra e ri­por­tan­do an­che del­le lie­vi fe­ri­te. Un set­tan­ten­ne friu­la­no è ri­ma­sto vit­ti­ma di una ra­pi­na ie­ri mat­ti­na nel­la pro­pria abi­ta­zio­ne, al Mo­re­na, nel­la zo­na al con­fi­ne tra Tricesimo e Rea­na del Ro­ja­le. Era­no cir­ca le 11.30 quan­do l'an­zia­no, rien­tra­to in ca­sa dal cor­ti­le, si è tro­va­to fac­cia a fac­cia con un in­tru­so.

Il la­dro ave­va già avu­to il tem­po di ro­vi­sta­re nel­le va­rie stan­ze del­la vil­let­ta e di im­pos­ses­sar­si di cir­ca 600 eu­ro in con­tan­ti, tro­va­ti in una ca­me­ra da let­to e già mes­si in ta­sca. Il pa­dro­ne di ca­sa ha ten­ta­to di fer­mar­lo per ri­pren­der­si i suo ri­spar­mi e ne è na­ta una col­lut­ta­zio­ne. Ad ave­re la me­glio è sta­to il mal­vi­ven­te che ha spin­to­na­to l'an­zia­no, fa­cen­do­lo ca­de­re a ter­ra.

È in quei mo­men­ti che il la­dro è riu­sci­to a gua­da­gnar­si la fu­ga ed è scap­pa­to, a pie­di, con il bot­ti­no, nei cam­pi cir­co­stan­ti. Al mal­ca­pi­ta­to pa­dro­ne di ca­sa non è ri­ma­sto al­tro da fa­re che rial­zar­si da ter­ra, do­lo­ran­te, e lan­cia­re l'al­lar­me. Sul po­sto so­no giun­ti in bre­ve tem­po i Ca­ra­bi­nie­ri del­le sta­zio­ni di Tricesimo e Fe­let­to Um­ber­to e i mi­li­ta­ri dell'ar­ma del Nu­cleo ope­ra­ti­vo e ra­dio­mo­bi­le del­la com­pa­gnia di Udi­ne che han­no su­bi­to di­ra­ma­to le ri­cer­che del la­dro.

Un gio­va­ne, dall'età di cir­ca 25-30 an­ni, ca­pel­li ric­ci, con in­dos­so un ma­glio­ne scu­ro, se­con­do la pri­mis­si­ma de­scri­zio­ne for­ni­ta dal­la vit­ti­ma. Il la­dro si sa­reb­be espres­so in lin­gua ita­lia­na con un ac­cen­to che po­treb­be aver tra­di­to una pro­ve­nien­za qua­si cer­ta­men­te dell'est eu­ro­peo. È scat­ta­ta co­sì la cac­cia all'uo­mo in tut­ta la zo­na cir­co­stan­te. Le pri­me ri­cer­che non han­no da­to an­co­ra l'esi­to spe­ra­to.

I mi­li­ta­ri dell'ar­ma stan­no con­du­cen­do tut­te le at­ti­vi­tà ne­ces­sa­rie, com­pre­sa la vi­sio­ne dei fil­ma­ti del­le te­le­ca­me­re di sor­ve­glian­za del­le abi­ta­zio­ni del­la zo­na, per ri­sa­li­re all'au­to­re del col­po.

L'an­zia­no è sta­to me­di­ca­to dai sa­ni­ta­ri in pron­to soc­cor­so, ma for­tu­na­ta­men­te non ha ri­por­ta­to gra­vi fe­ri­te nel­la col­lut­ta­zio­ne.

I Ca­ra­bi­nie­ri han­no su­bi­to av­via­to in­da­gi­ni in tut­ta la zo­na

L’IN­TER­VEN­TO Si cer­che­ran­no trac­ce an­che nei fil­ma­ti

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.