Ad­dio "tem­po del­le me­le" Una quat­tor­di­cen­ne su sei ha già avu­to un am­ples­so

Il Gazzettino (Pordenone) - - Pordenone -

POR­DE­NO­NE - (al.co.) È fi­ni­to il "tem­po del­le me­le" an­che in pro­vin­cia di Por­de­no­ne. Il ses­so è sem­pre più pre­co­ce. Se­con­do uno stu­dio dell'os­ser­va­to­rio na­zio­na­le sul­la sa­lu­te dell'in­fan­zia e dell'ado­le­scen­za, una quat­tor­di­cen­ne su sei ha già avu­to il pri­mo rap­por­to ses­sua­le; la stes­sa in­da­gi­ne ha ri­le­va­to che per un ado­le­scen­te su cin­que l'età del­la pri­ma vol­ta è sce­so a 14 an­ni con­tro i 16-17 di qual­che an­no fa. A ciò si ag­giun­ge, co­me con­se­guen­za, che le gra­vi­dan­ze pre­co­ci e gli abor­ti tra le ra­gaz­ze di età com­pre­sa tra i 15 e i 19 so­no au­men­ta­ti ne­gli ul­ti­mi cin­que an­ni. Gli ado­le­scen­ti che scoprono il ses­so trop­po pre­sto snob­ba­no gli an­ti­con­ce­zio­na­li (il 42,5%) e ven­go­no col­pi­ti da pa­to­lo­gie ri­pro­dut­ti­ve e in­fiam­ma­zio­ni ge­ni­ta­li di va­rio gra­do (il 52%). So­no so­prat­tut­to i ma­schi, pe­rò, a non af­fron­ta­re con se­re­ni­tà i pro­ble­mi ses­sua­li. Men­tre le ra­gaz­ze si ri­vol­go­no al gi­ne­co­lo­go, i lo­ro coe­ta­nei si con­sul­ta­no so­lo con ami­ci e web. Sem­pre in in­ter­net mol­ti mi­no­ren­ni si pro­cu­ra­no il via­gra. Non per pro­ble­mi di ere­zio­ne, ma per pau­ra di an­da­re in bian­co.

Cla­mi­dia, her­pes ma an­che si­fi­li­de

ADO­LE­SCEN­TI Sem­pre più pre­co­ce l’età del­la pri­ma vol­ta

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.