Ca­pi­tan Ste­fa­ni dà co­rag­gio ai com­pa­gni ne­ro­ver­di «Noi gio­chia­mo per se­gna­re un gol più de­gli al­tri»

Il Gazzettino (Pordenone) - - Sanvitese - Mar­co Agru­sti

POR­DE­NO­NE - Mir­ko Ste­fa­ni a un gior­no di di­stan­za da Por­de­no­ne-san­tar­can­ge­lo scri­ve il manifesto del «Te­di­ni­smo». E lo di­fen­de an­che con­tro la sta­ti­sti­ca, che ve­de la sua squa­dra al ter­zul­ti­mo po­sto del gi­ro­ne quan­to a gol su­bì­ti (10). Il ca­pi­ta­no pre­pa­ra co­sì la sfi­da di do­ma­ni al­le 18.30 con­tro il San­tar­can­ge­lo, ana­liz­zan­do i da­ti - cer­to - ma stac­can­do­si da­gli stes­si per par­la­re di fi­lo­so­fia, ma­te­ria che spes­so con i nu­me­ri ci fa a pu­gni. «È ve­ro - di­ce Ste­fa­ni -, la sta­ti­sti­ca di­ce che ab­bia­mo pre­so tan­ti gol, ma la stes­sa sta­ti­sti­ca di­ce an­che che la Fe­ral­pisa­lò (ap­pa­ia­ta al Por­de­no­ne, ndr) ne ha pre­so so­lo uno in me­no. Il no­stro mo­do di gio­ca­re, che si ba­sa sul­la pos­si­bi­li­tà di se­gna­re una rete in più de­gli al­tri, ci ha por­ta­to al se­con­do po­sto in clas­si­fi­ca. Quin­di, non de­mo­ra­liz­zia­mo­ci per qual­che gol su­bi­to e man­te­nia­mo la no­stra men­ta­li­tà». Co­me di­re: se non gio­cas­si­mo fi­gli del «Te­di­ni­smo» ri­schie­rem­mo di per­de­re più par­ti­te, ma­ga­ri su­ben­do me­no re­ti, ma non tro­van­do la por­ta al­trui. «Giu­sto in­ve­ce ana­liz­za­re la scon­fit­ta di Bas­sa­no - pro­se­gue Ste­fa­ni -, con­tro una squa­dra che per mo­du­lo e ca­rat­te­ri­sti­che ci ha mes­si in dif­fi­col­tà. Con­tro il San­tar­can­ge­lo sa­rà un'al­tra sto­ria». Squa­dra che ar­ri­ve­rà a Por­de­no­ne più "bas­sa", quel­la ro­ma­gno­la: «Ci sa­ran­no gli spa­zi più in­ta­sa­ti con­fer­ma il ca­pi­ta­no -. Noi do­vre­mo par­ti­re da in­ten­si­tà e umil­tà». Il ci­clo tre­men­do in­tan­to è al­le spal­le. «Ab­bia­mo me­ri­ta­to sia le scon­fit­te che le vit­to­rie con­clu­de il cen­tra­le tren­ti­no -. I pun­ti che ab­bia­mo og­gi in clas­si­fi­ca so­no quel­li giu­sti, né più né me­no. Ai ti­fo­si di­co di riempire lo sta­dio an­che do­ma­ni».

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.