Al­le­gri con il dub­bio Bo­nuc­ci vuo­le al­lun­ga­re

Il Gazzettino (Pordenone) - - Sanvitese -

UDI­NE - (m.a.) Juventus col dub­bio Bo­nuc­ci e con la pro­spet­ti­va di far esor­di­re in se­rie A, ma­ga­ri a par­ti­ta in cor­so, il pri­mo gio­ca­to­re na­to nel ter­zo mil­len­nio. Mas­si­mi­lia­no Al­le­gri ha pre­sen­ta­to co­sì Juventus-udinese, par­ti­ta che per la Signora ser­vi­ra da tram­po­li­no in vi­sta del­la tra­sfer­ta di Lio­ne in Cham­pions. «Leo­nar­do Bo­nuc­ci è in dub­bio» ha con­fer­ma­to il tec­ni­co Ju­ven­ti­no. Il cen­tra­le ha chie­sto due gior­ni di per­mes­so per as­si­ste­re il fi­glio con­va­le­scen­te e po­treb­be par­ti­re dal­la pan­chi­na. Quan­to al pos­si­bi­le esor­dio, si trat­ta di Moi­se Kean, at­tac­can­te ita­lo-ivo­ria­no clas­se 2000 al­la sua pri­ma con­vo­ca­zio­ne. Pan­chi­na an­che per Clau­dio Mar­chi­sio, al rien­tro do­po il lun­go in­for­tu­nio al gi­noc­chio: «Chi di­ce che af­fron­ta­re l'udinese sa­rà sem­pli­ce sba­glia - ha det­to Al­le­gri - Il cam­bio di al­le­na­to­re ha da­to una scos­sa: Gi­gi Del­ne­ri è un ot­ti­mo tec­ni­co, ma co­mun­que va­da noi re­ste­re­mo pri­mi in clas­si­fi­ca. Dob­bia­mo e vo­glia­mo vin­ce­re, per ru­bac­chia­re dei pun­ti a Na­po­li o Ro­ma (in cam­po og­gi al­le 15, ndr). Mar­te­dì con­tro il Lio­ne sa­rà uno scon­tro di­ret­to, ma al mo­men­to con­ta di più l'udinese. A li­vel­lo di in­fer­me­ria - ha con­clu­so il tec­ni­co del­la Ju­ve - sia­mo mes­si de­ci­sa­men­te me­glio dell'an­no scor­so. Il pro­ble­ma so­no le ore di vo­lo per rien­tra­re dal­le Na­zio­na­li; c'è chi si è sob­bar­ca­to 16 o 18 ore di aereo, qual­cu­no ie­ri è en­tra­to all'ip­po­dro­mo ha scher­za­to Al­le­gri - in­ve­ce che im­boc­ca­re i can­cel­li di Vi­no­vo. Dob­bia­mo ri­met­te­re la te­sta nel cam­pio­na­to».

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.