Cre­sce la coo­pe­ra­ti­va che par­te da or­to e ci­bi per su­pe­ra­re la di­sa­bi­li­tà

Il Gazzettino (Pordenone) - - Friuli -

SAN DA­NIE­LE - La "Cjal­de­rie" è una So­cie­tà coo­pe­ra­ti­va con se­de a San Da­nie­le che ope­ra per l'in­te­gra­zio­ne e l'in­se­ri­men­to la­vo­ra­ti­vo di per­so­ne svan­tag­gia­te all'in­ter­no del­la pro­pria or­ga­niz­za­zio­ne azien­da­le - un or­to mol­to am­pio e un ri­sto­ran­te che a di­cem­bre si am­plie­rà ul­te­rior­men­te cam­bian­do se­de - pro­muo­ven­do pro­get­ti ri­vol­ti al­la di­sa­bi­li­tà, al di­sa­gio men­ta­le e al­le nuo­ve fra­gi­li­tà. Que­st'an­no so­no pro­se­gui­te le mol­te­pli­ci ini­zia­ti­ve mes­si in at­to dal­la coo­pe­ra­ti­va, che sta dan­do un'op­por­tu­ni­tà di for­ma­zio­ne e di in­se­ri­men­to nel mon­do del la­vo­ro a sem­pre più per­so­ne non stret­ta­men­te le­ga­te all'area del­la di­sa­bi­li­tà, quan­to a quel­le nuo­ve fra­gi­li­tà che og­gi si­gni­fi­ca­no an­che la di­soc­cu­pa­zio­ne do­po i 50 an­ni. «I so­ci so­no sei, ol­tre a tre so­ci vo­lon­ta­ri», rac­con­ta An­ge­la Fa­bris, una dei fon­da­to­ri, cuo­ca e pun­to di ri­fe­ri­men­to per l'or­to che si esten­de su quat­tro­cen­to me­tri di ser­re co­per­te e due et­ta­ri di ter­re­no all'aper­to. «Nel cor­so di un an­no - spie­ga Fa­bris - da noi ar­ri­va­no e ri­par­to­no cir­ca 120-130 per­so­ne, tra ra­gaz­zi, gio­va­ni, per­so­ne con di­sa­bi­li­tà, sog­get­ti che han­no bi­so­gno di una ri­qua­li­fi­ca­zio­ne». Nel 2017, per esem­pio, è già in pro­gram­ma un ul­te­rio­re im­pe­gno, cioè «un cor­so di cu­ci­na per cin­quan­ten­ni con l'obiet­ti­vo di da­re lo­ro stru­men­ti per­ché pos­sa­no es­se­re reim­pie­ga­ti nell'eco­no­mia del ter­ri­to­rio». Sta­ge e bor­se di la­vo­ro so­no gli stru­men­ti at­tra­ver­so i qua­li le per­so­ne fre­quen­ta­no le at­ti­vi­tà del­la coo­pe­ra­ti­va. Il pro­get­to "Or­to Cot­to" è ba­sa­to sul­la te­ra­pia oc­cu­pa­zio­ne di grup­po ed è de­sti­na­to all'uten­za cro­ni­ciz­za­ta dei Cen­tri di sa­lu­te men­ta­le e del Sil, per per­so­ne con di­sa­bi­li­tà gra­vi e gra­vis­si­me. «An­che lo­ro pos­so­no es­se­re oc­cu­pa­te - af­fer­ma An­ge­la -, con noi ce la fan­no». C'è poi il pro­get­to "Io Cu­ci­no/voi man­gia­te", per l'in­clu­sio­ne so­cia­le e al­lar­ga­to a un grup­po di an­zia­ni par­zial­men­te au­to­suf­fi­cien­ti. L'at­ti­vi­tà del­la coop sta pro­ce­den­do co­sì spe­di­ta che il ri­sto­ran­te at­tual­men­te aper­to al "Can­ti­non" a San Da­nie­le chiu­de­rà i bat­ten­ti per apri­re il 3 di­cem­bre nei lo­ca­li del "Ti­ras­se­gno", sem­pre nel cen­tro col­li­na­re. «Lì avre­mo un am­pio spa­zio ver­de, gio­chi all'aper­to per i bam­bi­ni e la pos­si­bi­li­tà di au­men­ta­re i co­per­ti du­ran­te la bel­la sta­gio­ne», con­clu­de Fa­bris.

A.L.

IN SCE­NA

Al Tea­tro Ver­di di Pordenone (so­pra un’im­ma­gi­ne d’ar­chi­vio) il 20 e il 21 ot­to­bre lo spet­ta­co­lo che rien­tra nel pro­get­to "Gli im­per­fet­ti"

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.