Men­sa ne­ga­ta agli in­se­gnan­ti L’ira del­la Ci­sl

Il Gazzettino (Pordenone) - - Cordenons -

COR­DE­NONS - (m.a.) Ca­so-men­sa, in­ter­vie­ne la Ci­sl per spie­ga­re il suo pun­to di vi­sta sul­la vi­cen­da che ha qua­li pro­ta­go­ni­sti il Co­mu­ne e gli in­se­gnan­ti. L'am­mi­ni­stra­zio­ne Del­le Ve­do­ve, in­fat­ti, ha inol­tra­to una ri­chie­sta ai do­cen­ti del­la scuo­la ma­ter­na, pro­po­nen­do lo­ro di ri­nun­cia­re al pa­sto gra­tui­to in men­sa per far ri­spar­mia­re all'en­te cir­ca 4 mi­la eu­ro. Ora An­to­nel­la Pic­co­lo (se­gre­ta­rio Ci­sl scuo­la) for­ni­sce la sua ver­sio­ne dei fat­ti e at­tac­ca la Cgil: «Fu la Flc (la se­zio­ne sco­la­sti­ca del­la Cgil ndr) - ri­cor­da - a pren­de­re ac­cor­di dan­no­si per gli in­se­gnan­ti con l'al­lo­ra am­mi­ni­stra­zio­ne On­ga­ro. Ci fu una stret­ta di ma­no ver­ba­le, per far sì che gli in­se­gnan­ti del­la ma­ter­na ri­nun­cias­se­ro al pa­sto. Una de­ci­sio­ne che pro­vo­cò non po­chi ma­lu­mo­ri. Du­ran­te l'ul­ti­ma set­ti­ma­na di scuo­la, a giu­gno, si vo­le­va ne­ga­re il pa­sto a tut­ti gli in­se­gnan­ti (non so­lo a quel­li che si fer­ma­va­no a scuo­la fi­no al pri­mo po­me­rig­gio ndr) ed è sta­to l'in­ter­ven­to del­la Ci­sl ad evi­ta­re que­sta even­tua­li­tà. Gli in­se­gnan­ti di Cor­de­nons - pro­se­gue An­to­nel­la Pic­co­lo - han­no già vo­lon­ta­ria­men­te ri­nun­cia­to, in pas­sa­to, al pa­sto gra­tui­to e ora noi lot­te­re­mo per il ri­spet­to del con­trat­to, che pre­ve­de la pos­si­bi­li­tà di pran­za­re in men­sa sen­za re­tsri­zio­ni. Fis­se­re­mo un in­con­tro a bre­ve con l'am­mi­ni­stra­zio­ne co­mu­na­le - con­clu­de il se­gre­ta­rio di Ci­sl scuo­la - per ve­ri­fi­ca­re lo sta­to dell'ar­te e ga­ran­ti­re il pie­no di­rit­to de­gli in­se­gnan­ti».

SCUO­LA Gio­va­ni stu­den­ti si ap­pre­sta­no a se­der­si

a ta­vo­la per il pa­sto

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.