Am­ba­scia­to­ri di Rus­sia e Ucrai­na fac­cia a fac­cia sul­la piaz­za friu­la­na

Il Gazzettino (Udine) - - FRIULI - A.L. © ri­pro­du­zio­ne ri­ser­va­ta

UDI­NE - Fac­cia a fac­cia tra Rus­sia e Ucrai­na con il Friuli Ve­ne­zia Giu­lia, e nel par­ti­co­la­re Udi­ne, a fa­re da ter­re­no d'in­con­tro neu­tra­le per dia­lo­ghi di di­sten­sio­ne con l'in­ter­lo­cu­zio­ne dell'osce, l'or­ga­niz­za­zio­ne per la si­cu­rez­za e la coo­pe­ra­zio­ne in Eu­ro­pa. Ac­ca­drà ve­ner­dì dal­le 9.30, nel­la se­de dal­la Ca­me­ra di Com­mer­cio, e sa­rà uno dei pun­ti qua­li­fi­can­ti del 12. Forum in­ter­na­zio­na­le dell'eu­ro­re­gio­ne aquileiese pre­sie­du­to da Pao­lo Pe­ti­ziol, che gui­da an­che l'as­so­cia­zio­ne pro­mo­tri­ce, Mit­te­leu­ro­pa. Tra do­ma­ni e sa­ba­to, l'even­to por­ta in re­gio­ne cin­que am­ba­scia­to­ri e una de­ci­na di espo­nen­ti isti­tu­zio­na­li di Pae­si eu­ro­pei, tra i qua­li i mi­ni­stri de­gli Este­ri di Un­ghe­ria, Ro­ma­nia, Bie­lo­rus­sia e Mol­da­via, in­sie­me al vi­ce mi­ni­stro po­lac­co con de­le­ga al turismo.

Vo­ci im­por­tan­ti per ra­gio­na­re su «Eu­ro­pa: dall'atlan­ti­co agli Ura­li o fra l'atlan­ti­co e gli Ura­li?», si chie­de il te­ma del Forum che, pen­sa­to un an­no fa, s'im­po­ne per la sua at­tua­li­tà. «Si è di fron­te - ha ag­giun­to Pe­ti­ziol - ha un'eu­ro­pa in­cer­ta, strat­to­na­ta tra l'ocea­no la ca­te­na mon­tuo­sa». Il Forum pro­va a crea­re «oc­ca­sio­ni per po­li­ti­che di pa­ce», ha det­to il con­si­glie­re re­gio­na­le Vin­cen­zo Mar­ti­nes, che ave­va ac­can­to Edoar­do Pe­ti­ziol del so­da­li­zio or­ga­niz­za­to­re. Il confronto più at­te­so, ma non l'uni­co, quel­lo tra Alek­san­der Lu­ka­she­vi­ch, am­ba­scia­to­re del­la Fe­de­ra­zio­ne rus­sa all'osce, Ye­v­hen Pe­re­ly­gin, am­ba­scia­to­re di Ucrai­na a Ro­ma, e Lam­ber­to Zan­nier, se­gre­ta­rio ge­ne­ra­le Osce.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.