Scio­pe­ri, è li­te sul­la ri­for­ma di Sac­co­ni De­ci­si­vo il Pd

Il Mattino (Benevento) - - Da Prima Pagina -

ROMA Ades­so o mai più. La ri­for­ma del­la leg­ge che re­go­la­men­ta lo scio­pe­ro nei tra­spor­ti pub­bli­ci lo­ca­li è al bi­vio. Con il ri­schio, per la ve­ri­tà mol­to ele­va­to, che ven­ga rin­via­ta per l’en­ne­si­ma vol­ta al­la prossima le­gi­sla­tu­ra. Il d-day sa­rà do­ma­ni, 19 lu­glio, quan­do arriverà sul ta­vo­lo del­le com­mis­sio­ni con­giun­te La­vo­ro e Af­fa­ri co­sti­tu­zio­na­li del Se­na­to la pro­po­sta mes­sa a pun­to dall’ex mi­ni­stro Maurizio Sac­co­ni che uni­fi­ca va­ri di­se­gni di leg­ge ri­ma­sti fi­no ad ora nel cas­set­to, sep­pel­li­ti dai ve­ti in­cro­cia­ti e dal­la scar­sa sen­si­bi­li­tà dei par­ti­ti.

A po­co è ser­vi­to il pres­sing fin trop­po gar­ba­to del mi­ni­stro dei Tra­spor­ti Gra­zia­no Del­rio, che da me­si ha chie­sto al Par­la­men­to di scri­ve­re una nuo­va leg­ge. An­che l’ex pre­mier Mat­teo Ren­zi è sce­so in cam­po, non en­tran­do pe­rò nei det­ta­gli di co­me e co­sa cam­bia­re. «La pal­la - di­ce Maurizio Sac­co­ni, pre­si­den­te del­la Com­mis­sio­ne La­vo­ro - è in ma­no al Pd e al go­ver­no che mer­co­le­dì do­vran­no de­ci­de­re co­sa fa­re. Le pro­po­ste so­no so­stan­zial­men­te due. Pre­ve­do­no che lo scio­pe­ro pos­sa es­se­re pro­cla­ma­to sol­tan­to dai sin­da­ca­ti che han­no un gra­do di rap­pre­sen­ta­ti­vi­tà su­pe­rio­re al 50% in azien­da o, in ca­so con­tra­rio, do­po un re­fe­ren­dum tra i la­vo­ra­to­ri in­te­res­sa­ti. La pri­ma ipo­te­si è tar­ga­ta Sac­co­ni, la se­con­da è di Pie­tro Ichi­no. Sem­pre Sac­co­ni in­si­ste poi con due mi­su­re spe­ci­fi­che per con­tra­sta­re l’”ef­fet­to an­nun­cio”. Gio­ve­dì in­fat­ti è an­nun­cia­to un nuo­vo scio­pe­ro nei servizi di tra­spor­ti.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.